/ Territorio

Territorio | 27 novembre 2020, 11:42

Cattivo odore e sapore dell'acqua potabile di Comerio, il sindaco scrive al gestore

Sono numerose e continue le segnalazioni giunte in municipio da parte dei cittadini dopo l'episodio di contaminazione dell'acqua avvenuta mesi fa. Lereti conferma la potabilità e riconduce i problemi al processo di disinfezione differente

Cattivo odore e sapore dell'acqua potabile di Comerio, il sindaco scrive al gestore

Sono continue e numerose le segnalazioni dei cittadini di Comerio riguardo il cattivo odore e sapore dell'acqua potabile che sgorga dai rubinetti delle case del paese, tanto da indurre il sindaco Silvio Aimetti a scrivere al gestore del servizio idrico comunale Lereti. 

«A seguito delle lamentele ricevute da diversi cittadini a far data dell'episodio di contaminazione dell'acqua di mesi fa abbiamo avuto uno scambio di lettere con il gestore» spiega il primo cittadino che sui social ha pubblicato le varie pec e mail sull'argomento. Nell'ultima risposta, Lereti conferma «la potabilità dell'acqua distribuita alle utenze del Comune di Comerio, le percezioni olfattive sono da ricondurre a un processo di disinfezione dell'acqua distribuita, differente rispetto a quello impiegato fino al mese di giugno 2020». «Da parte nostra continueremo a tenere la situazione sotto costante controllo e a monitorare la vicenda» garantisce Aimetti. 

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore