/ Salute

Salute | 19 novembre 2020, 15:45

Fondazione Molina, crescono i contagi soprattutto tra gli operatori

In dieci giorni, i residenti nella struttura positivi al tampone sono passati da 33 a 41. Gli operatori sanitari invece sono passati da 19 a 34. Dal 20 ottobre ad oggi si registrano 4 decessi

Fondazione Molina, crescono i contagi soprattutto tra gli operatori

Il focolaio Covid in Fondazione Molina continua ad allargarsi, anche se sotto stretto e costante monitoraggio. Ad essere più colpiti sono gli operatori sanitari, tra cui il numero di positivi è quasi raddoppiato in meno di dieci giorni

Su oltre 400 tamponi molecolari eseguiti, i residenti positivi in struttura risultano essere 41 e sono per la maggior parte asintomatici o con sintomatologia lieve. Dal 20 ottobre ad oggi si registrano 4 decessi in struttura di residenti stati positivi al Covid-19.

E’ terminato, inoltre, un ulteriore screening sugli operatori con l’esecuzione di 470 tamponi molecolari riscontrando 34 casi di positività. In media il rapporto tra tamponi eseguiti e positività è di ca. il 10% per i residenti e ca. il 7% per i dipendenti.

Un flusso continuo negli esiti dei tamponi si traduce in una situazione in costante evoluzione. L’acquisto dei tamponi antigenici rapidi permettono un monitoraggio giornaliero sia sugli Ospiti che sugli operatori. Un ringraziamento da parte dei vertici della Fondazione va a tutti i dipendenti che, con dedizione e senso del dovere, continuano a svolgere la propria attività di cura e assistenza e, in particolar modo, a tutte le famiglie che da tempo non hanno la possibilità di stare vicine fisicamente ai loro cari.

Val. Fum.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore