/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 05 novembre 2020, 16:23

VIDEO. Il vicesindaco di Busto a poche ore dalla zona rossa: «Cerchiamo di tenere vivo dentro chi deve chiudere fuori»

Manuela Maffioli, assessore bustocco con le deleghe al commercio e alla cultura, settori pesantemente colpiti dalle restrizioni: «Amarezza e rabbia ci sono ma c'è anche grande forza, il vero anticorpo allo sconforto. Consegna a domicilio e vendita e-commerce per chi dovrà chiudere»

VIDEO. Il vicesindaco di Busto a poche ore dalla zona rossa: «Cerchiamo di tenere vivo dentro chi deve chiudere fuori»

C’è chi si deve fermare del tutto, chi in parte, ma dalla cultura al commercio non ci si arrende a Busto Arsizio. Manuela Maffioli, vicesindaco che ha entrambe le deleghe, racconta lo sforzo per essere a fianco delle istituzioni culturali: anche per quelle che devono chiudere, «stiamo cercando di tenerle vive dentro».

C’è un lavoro silenzioso che pur rispettando le regole non si interrompe. Così «il nostro commercio - spiega Maffioli - sta dando come sempre una grandissima lezione, che non significa non avere amarezza». Anche nelle categorie più penalizzate ci si sta organizzando, con una certezza: «Il vero anticorpo allo sconforto è nella loro forza». E Maffioli si rivolge ai bustocchi affinché si dimostrino ancora una volta comunità solidale, aiutando chi è più in difficoltà.

Marilena Lualdi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore