/ Calcio

Calcio | 18 ottobre 2020, 19:25

CALCIO. Il Varese guarda, il Legnano pareggia, la Castellanzese crolla, il Bra scappa

I biancorossi, a riposo forzato e ultimi dopo 2 sconfitte, hanno però tre gare da recuperare: domenica arriva la partita "giusta" per sbloccarsi a Masnago con la Caratese di Criscitiello. Serviranno voglia di vincere, fame e spirito da battaglia, fin qui un po' assenti. E magari il ritorno di Lillo

Domenica serviranno undici Viscomi (foto Ezio Macchi)

Domenica serviranno undici Viscomi (foto Ezio Macchi)

Il Varese è fermo ma la serie D va avanti, almeno per ora e non si sa fino a quando, visto questo protocollo che consente ai più "fortunati" di giocare, magari quasi sempre, e a chi s'imbatte nel Covid di restare a guardare, magari per sempre (basta un positivo per rinviare una partita e ai biancorossi è già successo quattro volte su cinque). Basterebbe imparare dal basket o dall'hockey su ghiaccio, dove ci si ferma solo per più positività, isolando ovviamente i singoli giocatori, ma tant'è, il calcio ne sa sempre una più del diavolo.

Nella quinta giornata il Bra
- che le ha giocate tutte - vince ancora (quarta volta in cinque gare) e scappa in vetta dopo il 2-0 al Casale, la Castellanzese crolla ad Arconate (1-5) e anche la Caronnese va ko in casa (0-1) nell'anticipo con il Chieri. Il Legnano, invece, pareggia anche la seconda partita giocata fin qui: finisce 2-2 al Mari con il Saluzzo con i lilla che si fanno rimontare quasi sul fischio finale dopo essere stati avanti 2-0 (Di Lernia, Cocuzza). 

Ultima e prossima avversaria del Varese pareggiano: la Folgore Caratese di Criscitiello, attesa domenica alle 15 - Covid permettendo - al Franco Ossola, passa con Kouda ma viene quasi subito ripresa dal tostissimo Pont Donnaz (rigore di Lauria, proprio come a Masnago, dove i valdostani hanno vinto il recupero di mercoledì scorso).

Secondo qualcuno non si dovrebbe guardare la classifica, ma se non lo facessimo saremmo ipocriti: il Varese ha perso le uniche due gare giocate e domenica a Masnago con la Caratese dovrà fare punti (lo scriveremmo anche se fosse primo in classifica...), possibilmente tirando in porta e lottando su ogni pallone con uno spirito da battaglia ben diverso da quello visto sinora, necessario per arrivare in fondo e salvarsi. Magari recuperando Lillo e i suoi gol (possibile un suo rientro) ma anche il portiere Siaulys (è infortunato a una mano), in attesa di Disabato (ne avrà per più di un mese). Ma al di là di assenti e presenti, conteranno voglia di fare punti e carattere

I risultati della quinta giornata

Serie D - Girone A

Caronnese0 - 1Chieri

Arconatese5 - 1Castellanzese

Casale0 - 2Bra

Folgore Caratese1 - 1Pont Donnaz

Fossano/ - /Città di Varese

Rinviata

Imperia2 - 0Sestri Levante

Lavagnese3 - 2Gozzano

Legnano2 - 2Saluzzo

Sanremese2 - 0Borgosesia

Vado/ - /Derthona

Rinviata a mercoledì 28 ottobre (14.30)

Classifica
Bra 13. Sanremese 11 (-2). Pont Donnaz 10. Derthona* 9. Saluzzo, Borgosesia 7. Caronnese*, Arconatese, Folgore Caratese, Sestri Levante 6. Castellanzese* 5. Lavagnese**, Vado*, Chieri* 4. Gozzano**, Fossano*, Imperia* 3. Legnano*** 2. Città di Varese***, Casale*** 0.

***tre partite in meno
**due in meno
*una in meno

Prossimo turno
Domenica 25 ottobre (14.30)

Borgosesia-Casale, Bra-Vado, Chieri-Lavagnese, Castellanzese-Legnano, Città di Varese-Folgore Cararese, Gozzano-Arconatese, Derthona-Fossano, Pont Donnaz-Imperia, Saluzzo-Sanremese, Sestri Levante-Caronnese.

Arconatese-Castellanzese 5-1 (1-0)
Marcatori: pt: 14′ Chessa (C); st: 3′ e 45′ 23Pastore (A), 6′ e 34′ Pavesi (A), 40′ Ientile (A)
Arconatese: Botti, Tumino, Ientile, Gomis, Bianchi, Romeo, Menelao, Foglio (45′ st Veroni), Pastore, Pavesi (44′ st Marra), Albini (41′ st Koulibaly). A disposizione: Alìo, Giovane, Principi, Gobbi, D’Aversa, Spinelli. All: Livieri.
Castellanzese: Porro, Concina, Alushaj, Marcone (32′ st Giugno), Chessa, Negri, Corti (7′ st Fusi), Pedrocchi (30′ Perego G), Bigotto (17′ st Colombo), Mecca, Perego A (30′ st Bertoletti). A disposizione: Indelicato, Marchio, Ornaghi, Molinari. All: Mazzoleni.
Arbitro: Tona Mberi di Cuneo (Chianese – Ambrosino)
Note - Ammoniti: Romeo, Pastore. Angoli: 10-2

Caronnese-Chieri 0-1
Marcatore: 43′ pt Conrotto (Ch)
Caronnese: Angelina, Costa (1′ st Gualtieri), M Zoughi, Galletti, Cosentino, Gargiulo (20′ st Banfi), Patzolu, Vernocchi (1′ st Calì), Scaringella, Corno, Santonocito (1′ st Rocco). A disposizione: Marietta, Arcidiacono, Musico, Torin, Travaglini. All. Gatti
Chieri: Bonofiglio, Benedetto, Pautassi (14′ st Gerbino), Abelli (36′ st Pedrabissi), Conrotto, De Letteriis, Spera (27′ st Della Valle), Castelletto, Barcellona (14′ st Ferrandino), Ravasi, Ozara. A disposizione: Finamore, Mosagna, Sessa, Rossi, Bianco. All. Didu
Arbitro: Gangi di Enna (Chillemi di Barcellona e Selmi di Acireale)

A.C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore