/ Sport

Sport | 17 ottobre 2020, 10:25

Canottaggio, il super campionato italiano accende di colori e speranza la Schiranna: ottima partenza per i padroni di casa

E' in svolgimento la rassegna tricolore di canottaggio con 1700 atleti provenienti da tutto il Paese nel rispetto di tutte le norme anti-Covid. Un messaggio di fiducia e passione per Varese e per il mondo dello sport

Canottaggio, il super campionato italiano accende di colori e speranza la Schiranna: ottima partenza per i padroni di casa

Si sono aperte le danze dei remi sul nostro lago da due giorni: la Schiranna sta infatti ospitando il super campionato italiano di canottaggio con la Canottieri Varese alla regia e con oltre 1700 atleti di tutte le regioni a caccia dei titoli tricolori in uno dei campi di regata più belli di sempre.

Grande partenza per il team gialloazzurro che ha conquistato un oro nel 4 senza pl under 23 maschile con Sessa, Cipolat, Parenzan e Mazzonetto, un argento nel 2 di coppia pl con Sessa e Demiliani, un altro argento in singolo esordienti con Michela Castellano e il bronzo con l'otto under 23.

Oggi in acqua senior, pesi leggeri, juniores e gli atleti del para rowing, domani gran finale.

È il quarto anno tricolore per il canottaggio a Varese che, con estrema cautela ma con grande passione e competenza, non ha voluto tirarsi indietro, organizzando al meglio la manifestazione e rispettando a pieno tutte le norme anti-Covid.

A.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore