/ Eventi

Eventi | 16 ottobre 2020, 13:20

Il Coronavirus ferma “Un Sorriso per Il Ponte”. Annullato l'evento dedicato ai bambini

Con dispiacere, Il Ponte del Sorriso Onlus annuncia che la manifestazione in programma domenica 18 ai Giardini Estensi non potrà tenersi: «Siamo certi che il nostro ineccepibile piano della sicurezza sarebbe stato efficace e tutto sarebbe andato bene, ma non vi è più il clima e l’atmosfera di serenità che la nostra festa merita»

Il Coronavirus ferma “Un Sorriso per Il Ponte”. Annullato l'evento dedicato ai bambini

«Purtroppo dopo aver visto i dati di ieri sera, soprattutto le tante persone che non ce l’hanno fatta, abbiamo riflettuto e deciso di sospendere “Un Sorriso per Il Ponte” - spiega Emanuele Crivellaro, presidente de Il Ponte del Sorriso OnlusNel lettera qui sotto, scritto in prima persona, ci scusiamo con i bambini, anche loro vittime del Covid».

Carissimi Bambini, vi chiediamo scusa, scusa per non aver potuto mantenere la promessa di farvi divertire a “Un Sorriso per il Ponte” e garantirvi la giornata di svago e di gioco che da dodici anni organizziamo. Portiamo nel cuore le vostre grida di gioia, i vostri sorrisi, la vostra allegria che ci hanno sempre ripagato di tutto l’impegno necessario per realizzare questa festa.
Ci spiace così tanto per voi! Non ci lasciamo, però, perché torneremo non appena sarà possibile, sapendo che voi sarete lì ad aspettarci.


«Siamo certi che il nostro ineccepibile piano della sicurezza sarebbe stato efficace e tutto sarebbe andato bene, ma non vi è più il clima e l’atmosfera di serenità che la nostra festa merita. Con quale spirito, di fronte a questa situazione e a questi numeri, avremmo potuto svolgere la manifestazione e obbligare i mezzi di soccorso a presenziare, come impone il piano sicurezza generale, sottraendoli alle attuali e più impellenti esigenze sanitarie? Abbiamo voluto così rispondere anche agli appelli delle istituzioni che invitano ad evitare gli eventi pubblici».

L'associazione chiede infine a tutte le persone che avrebbero voluto partecipare, di aiutarli comunque a raggiungere l’obiettivo di donare al centro di ricerca e cura SIDS morte in culla e disturbi del sonno nei bambini, diretto dalla dott.ssa Luana Nosetti, presso l’Ospedale Del Ponte, un polisonnigrafo. Si tratta di uno strumento portatile, in modo che il bambino possa essere monitorato a casa ed evitare il ricovero in ospedale.

E’ possibile fare una donazione all’IBAN IT 23 H 05034 10800 000000021266 intestato a Il Ponte del Sorriso Onlus oppure con Paypall e carte di credito al link DONA ORA https://www.ilpontedelsorriso.com/dona-ora/ 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore