/ Varese

Varese | 13 ottobre 2020, 18:48

Arcigay e Sardine sabato in piazza a sostegno della legge contro omotransfobia

Anche la Città Giardino aderisce alla mobilitazione nazionale con un presidio in piazza Monte Grappa sabato 17 ottobre dalle 16

Arcigay e Sardine sabato in piazza a sostegno della legge contro omotransfobia

Si chiama "Dalla parte dei diritti" la grande mobilitazione nazionale convocata per sabato 17 ottobre a sostegno dell'approvazione di una legge efficace contro omotransfobia e misoginia.

Il 20 ottobre è prevista la calendarizzazione alla Camera della proposta di legge licenziata dalla Commissione Giustizia e che ha come relatore l'onorevole Alessandro Zan: in vista di quell'appuntamento e cioè dell'avvio dell'iter che potrebbe portare all'approvazione del testo, gli attivisti e le attiviste lgbti annunciano, dopo mesi di iniziative in tante parti d'Italia, una mobilitazione nazionale nelle piazze che rilancia l'appello rivolto al Parlamento e al Governo italiani da diverse associazioni, tra cui Arcigay e All Out e che ha già superato le 67mila firme (http://allout.org/it/DallaParteDeiDiritti).

«Dopo tanti fallimenti nell’approvare leggi su questi temi - si legge nella petizione online -  è ora che l’Italia faccia la sua parte nel contrasto a discriminazioni e violenze fondate su sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere. Non si può più aspettare, Parlamento e Governo devono fare presto, approvando una legge seria ed efficace». Sono già oltre 50 le città che hanno raccolto l'invito alla mobilitazione e fissato l'appuntamento, segnalato sul sito dallapartedeidiritti.it.

Violenze e discriminazioni verso le persone LGBTI+ e le donne sono una realtà quotidiana. L’ultima ricerca dell’Agenzia Europea dei Diritti Fondamentali sulle persone LGBTI+ in Italia evidenzia che il 62% evita di prendere per mano la persona amata e il 30% non frequenta alcuni luoghi per paura di subire aggressioni. Il 23% dichiara di aver subito discriminazioni sul lavoro, il 32% di aver subito almeno un episodio di molestia nell’ultimo anno e l’8% un episodio di aggressione fisica negli ultimi 5 anni. Solo 1 persona su 6 ha denunciato questi episodi.

A Varese l’appuntamento si svolgerà in piazza Monte Grappa alle ore 16:00 e l’evento è promosso da Arcigay Varese e 6000 Sardine Varese. La manifestazione ovviamente sarà svolta nel pieno rispetto delle misure anti-Covid: i partecipanti dovranno indossare la mascherina e mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore