/ Politica

Politica | 13 ottobre 2020, 17:17

Coronavirus, Librandi (IV): «Dpcm è strumento improprio ma necessario»

Per il deputato di Italia Viva occorre improntare altrettanto velocemente interventi di sostegno: «L'emergenza sanitaria e quella economica vanno contenute entrambe e di pari passo»

Coronavirus, Librandi (IV): «Dpcm è strumento improprio ma necessario»

«Il ricorso all’ennesimo Dpcm, un atto amministrativo vincolante e a immediato valore di legge, è uno strumento improprio per una democrazia parlamentare. Tuttavia la crescita dei contagi degli ultimi giorni ha imposto la necessità di un intervento tempestivo nel tentativo di frenare la crescita del virus. Alcune misure penalizzano settori di attività già duramente colpiti a livello economico da questa situazione pandemica».

Lo dichiara Gianfranco Librandi, deputato di Italia Viva e aggiunge: «Occorre improntare altrettanto velocemente interventi di sostegno per queste imprese. Non possiamo permetterci la chiusura di pezzi importanti del nostro tessuto produttivo. L'emergenza sanitaria e quella economica vanno contenute entrambe e di pari passo». 

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore