/ Politica

Politica | 07 ottobre 2020, 15:50

Smantellato lo Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: «Sindaco lavora col favore delle tenebre»

Il trasloco sarebbe stato fatto in sordina e senza comunicare quando saranno pronti i nuovi spazi: «Gesto gravissimo che priva la città di un presidio importante in termini di sicurezza e partecipazione»

Smantellato lo Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: «Sindaco lavora col favore delle tenebre»

La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l'interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché luogo privilegiato di aggregazione con le sue aule studio (leggi QUI).

«Lo smantellamento è un gesto gravissimo - commenta il commissario della Lega Cristiano Angioy - non solo perché priva la città di un presidio importante in termini di sicurezza e partecipazione, ma soprattutto perché nessuna comunicazione è stata data dal sindaco». 

Sulla stessa lunghezza d'onda anche Alberto Nicora, coordinatore dei giovani leghisti, secondo cui questo gesto «decreta il completo disinteresse della giunta per gli studenti smantellando uno spazio che mai come ora avrebbe potuto rivelarsi prezioso, vista la felice divisione degli spazi interni, già perfettamente a norma Covid». 

«Ora capisco - prosegue Nicora - perché il sindaco ha disertato l'ultima seduta della Consulta Giovanile di poche settimane fa». Una mancanza di trasparenza che Pinti, sottoscrittore dell'interrogazione, non manca di sottolineare parafrasando il premier Conte: «la giunta Galimberti lavora col favore delle tenebre».

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore