/ Territorio

Territorio | 05 ottobre 2020, 14:55

Festa della zucca a Gavirate, promossa la nuova formula "da asporto": «La gente ha voglia di normalità»

Primo appuntamento ieri con la diciassettesima edizione della manifestazione organizzata dalla Pro Loco con una modalità anti Covid: tante gente sul lungolago nonostante restrizioni e tempo incerto

Festa della zucca a Gavirate, promossa la nuova formula "da asporto": «La gente ha voglia di normalità»

Festa della Zucca di Gavirate, buona la prima; domenica 4 ottobre si è svolto il primo appuntamento della diciassettesima edizione della manifestazione organizzato sul lungolago dalla Pro Loco. Un appuntamento che da anni caratterizza l'autunno gaviratese. 

Nonostante le restrizioni anti Covid che hanno obbligato gli organizzatori a varare la nuova modalità del menù da asporto e il tempo incerto, tanta gente ha voluto partecipare ieri alla kermesse, che proseguirà per tutte le domeniche di ottobre. 

«Nonostante il tempo incerto e l’incognita dell’asporto si è potuto tangibilmente toccare con mano la voglia di normalità della gente - commenta il segretario dell'associazione Giulio Tabacchi - buona la risposta di pubblico per quanto riguarda l’asporto e ottimo successo dei mercatini con gli espositori tornati a casa comunque contenti per i risultati. Adesso speriamo che il tempo ci sostenga per la prossima domenica dove si replica con alcune piccole aggiunte di carattere culinario così da andare incontro alle molteplici richieste ricevute ieri». 

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore