/ Politica

Politica | 25 settembre 2020, 13:56

Italia Viva debutta alle amministrative e accresce il radicamento nei territorio. Licata: «Adesso il lavoro con le associazioni e le categorie per fare crescere la nostra provincia»

Il coordinatore provinciale di Italia Viva commenta i risultati elettori in provincia di Varese: «Siamo l'ago della bilancia e puntiamo a radicarci sempre di più»

Italia Viva debutta alle amministrative e accresce il radicamento nei territorio. Licata: «Adesso il lavoro con le associazioni e le categorie per fare crescere la nostra provincia»

«In questa tornata elettorale Italia Viva ha debuttato in tutte le Regioni e in molti dei Comuni che sono andati al voto. Una scelta di radicamento nei territori ed un lavoro che continueremo con ulteriore determinazione a stretto contatto con le comunità e le loro istanze».

Così Giuseppe Licata, coordinatore provinciale di Italia Viva, che continua: «In alcune realtà abbiamo raggiunto dei risultati sorprendenti superando l’8%, in altre i numeri sono stati meno esaltanti. Totalizziamo una media nazionale del 5,1% che doppia abbondantemente le previsioni dei sondaggi e rappresenta oggettivamente un ottimo punto di partenza in prospettiva futura». 

Sulle elezioni nei Comuni della nostra provincia, il coordinatore provinciale commenta: «Nella provincia di Varese siamo fieri di aver esordito con il nostro simbolo in un Comune importante come Saronno dove, insieme a +Europa, Azione e alla lista civica del nostro candidato sindaco Pierluigi Gilli, saremo ago della bilancia al prossimo ballottaggio e avremo modo di far valere le nostre idee e i nostri punti programmatici. Da giovane partito, abbiamo dato il nostro contributo anche in altri Comuni, senza stringere accordi, senza chiedere poltrone, soltanto indirizzando il voto dei nostri iscritti e simpatizzanti verso candidati che abbiamo ritenuto meritevoli per competenza, progettualità ed entusiasmo. Così è stato a Somma Lombardo, dove abbiamo sostenuto la rielezione a sindaco di Stefano Bellaria, a Luino, con Enrico Bianchi che con grande merito ha strappato il Comune alla destra, e a Laveno Mombello, dove abbiamo sostenuto la squadra di Paola Sabrina Bevilacqua».  

Conclude Licata: «Il percorso di radicamento di Italia Viva continua. Stiamo incontrando associazioni, sindaci, imprenditori, organizzazioni datoriali e sindacali e tanti altri per recepire le loro istanze e trasmetterle con regolarità ai nostri rappresentanti nelle istituzioni. Italia Viva in questa provincia ha a disposizione due parlamentari attivissimi, siamo al Governo con due nostri Ministri, abbiamo una rappresentante nel Consiglio Regionale, il sottoscritto è consigliere provinciale, siamo in Giunta nel Comune di Varese e abbiamo diversi amministratori locali nei Comuni della provincia. E’ un patrimonio politico che mettiamo concretamente a disposizione di tutti, determinati a voler contribuire alla crescita e al benessere nella nostra provincia».

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore