/ Calcio

Calcio | 17 settembre 2020, 21:10

Calcio. Il Varese ufficializza l'arrivo del senegalese Fall, il gigante del gol. Niente pubblico per le prime due sfide di campionato

C'è la firma di Ameth Fall, 55 reti tra serie D e C: il prossimo acquisto dovrebbe essere il terzino destro Alessandro Negri, ex Primavera Milan. Sabato calendario del campionato e test contro la Casatese

Fall firma per il Varese: mister Sassarini ha la punta centrale

Fall firma per il Varese: mister Sassarini ha la punta centrale

Ora c'è anche l'ufficialità sull'arrivo di Ameth Fall (leggi QUI), 29 anni, punta centrale senegalese che tra serie C e serie D ha segnato 55 reti in 242 partite. E' l'uomo di stazza che serviva là davanti per andare in gol anche con il fisico, o dopo calci da fermo, visto che Lillo, Disabato, Capelli e Balla hanno già nei piedi parecchi gol.

«Sono contento di essere arrivato a Varese, piazza importante sia per il blasone che per il calore dei propri tifosi - ha detto Fall - Ho avuto modo di allenarmi qualche giorno con i compagni e ho subito percepito un clima affiatato tra giocatori di esperienza e giocatori giovani. Vogliamo fare bene e noi veterani dobbiamo far valere la nostra esperienza». 

Il prossimo acquisto dovrebbe essere il terzino Alessandro Negri, classe 2000 ex Primavera Milan dove ha collezionato 15 presenze in due stagioni prima di approdare, lo scorso campionato, al Rende in serie C.

Sabato alle 14 conosceremo il calendario del campionato (i biancorossi giocheranno probabilmente in trasferta il 27 settembre e in casa la domenica dopo) e si disputerà un allenamento congiunto a porte chiuse a Rogoredo contro l'ottima Casatese (serie D, girone B): fischio d'inizio alle ore 16 e aggiornamenti in diretta sull'home page di VareseNoi.

Non ci sarà pubblico nelle prime due partite di campionato
 dopo la decisione odierna della Federcalcio che impedisce l'accesso dei tifosi negli stadi per le gare ufficiali fino al 7 ottobre. 

Così il Città di Varese annuncia l'arrivo della punta centrale.

Il Città di Varese comunica di aver raggiunto l'accordo con il centravanti Ameth Fall reduce dalle ultime due stagioni con la maglia del Lecco. Nato a Dakar, capitale senegalese, il 4 aprile 1991, Ameth Fall ha sviluppato tutta la sua carriera in Italia tra la Serie C e la Serie D.

Dieci le società in cui ha militato dal 2010, anno in cui debuttò nel professionismo con i romagnoli del Bellaria Igea Marina in Serie C2. Fino alla stagione 2016/17 ha militato ininterrottamente in Serie C con club quali Lecco tra il gennaio 2011 e il giugno 2012 (40 presenze e 7 reti complessive), ancora Bellaria nel 2012/13, Rimini nel 2013/14, annata nella quale realizzò 11 reti, poi Barletta (2014/15), Ischia (2015/16) e Fidelis Andria (2016/17).

Nel 2017/18 la prima stagione in Serie D con le maglie di Como fino a dicembre e, poi, Caronnese nella seconda parte: due squadre che hanno disputato un campionato di vertice e che hanno mancato il salto di categoria per poco. Con i lariani realizza 3 reti, tutte pesanti, con Borgosesia, Chieri e Gozzano; con la Caronnese timbra per sei volte: doppiette con Castellazzo e Vogherese, reti con Derthona e Borgaro.

Nel 2018/19 parte con l'Unione Sanremo e poi, a dicembre, approda a Lecco dove vince il campionato proprio davanti alla squadra ligure. A fine stagione si conteranno 8 reti, equamente divise con le due maglie. Prestazioni che gli sono valse la riconferma con i blucelesti per la Serie C dove in 12 presenze va a segno 2 volte con Pontedera e Gozzano.

Queste le prime dichiarazioni di Fall dopo la firma: «Sono contento di essere arrivato a Varese, piazza importante sia per il blasone che per il calore dei propri tifosi. Ho avuto modo di allenarmi qualche giorno con i compagni e ho subito percepito un clima affiatato tra giocatori di esperienza e giocatori giovani. Vogliamo fare bene e noi veterani dobbiamo far valere la nostra esperienza». 

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore