/ Scuola e ricerca

Scuola e ricerca | 15 settembre 2020, 15:13

Scuole già chiuse settimana prossima per il referendum, ma il comune di Varese riduce i disagi

La scelta della data delle consultazioni, del calendario scolastico e della sede dei seggi non dipende dal comune. L'assessore Dimaggio: «Ci siamo impegnati per garantire le riaperture, già da martedì, di quasi tutte le scuole. Le igienizzazioni saranno fatte di notte».

Scuole già chiuse settimana prossima per il referendum, ma il comune di Varese riduce i disagi

La scelta di chiudere le scuole, a pochi giorni dalla loro riapertura, perché sede dei seggi del prossimo referendum del 20 e 21 settembre, sta generando preoccupazione, oltre problemi di gestione dei figli per i genitori che lavorano, soprattutto in ordine alla sicurezza

Scuole e famiglie si interrogano sulla pericolosità del fare entrare tate persone esterne al sistema scolastico all'interno delle aule in cui studiano i ragazzi e in cui le norme di sicurezza andrebbero rigorosamente rispettate. 

«Purtroppo la scelta della data del referendum non spetta al comune, così come la scelta delle sedi di seggio - spiega l'assessore ai Servizi educativi, Rossella Dimaggio - Noi ci siamo interessati già a giugno, per cercare soluzione alternative all'utilizzo delle scuole, ma purtroppo la Prefettura, a cui è in capo ogni decisione, ci ha informato che non era possibile».

E non spetta al comune nemmeno la modifica del calendario scolastico e quindi il posticipare l'inizio della scuola direttamente a dopo il referendum. «Il calendario scolastico è di competenza regionale e noi ci adeguiamo - aggiunge - Da parte nostra possiamo solo garantire la pulizia delle aule e l'igienizzazione e ci siamo organizzati per farla nel più breve tempo possibile, in modo da riaprire le scuole il prima possibile».

Una volta finito lo spoglio delle schede e i seggi chiusi, gli addetti alle pulizie entreranno in azione. Lavoreranno di notte per aprire già da martedì mattina le scuole medie anche la Mazzini, la Morandi e la Pascoli. Le altre scuole invece riprenderanno mercoledì, in tutta sicurezza per gli alunni.

Valentina Fumagalli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore