/ Varese

Varese | 14 settembre 2020, 11:01

VIDEO. Ingressi scaglionati e saluti a distanza. Alle Morandi il rientro a scuola è già promosso: «I bambini? Felicissimi di tornare»

La referente per il plesso Morandi di Varese spiega come è andato il primo giorno di rientro in aula in base alle norme anti contagio: «Gli alunni sono stati bravissimi. E anche i loro genitori che hanno rispettato le norme con disciplina»

VIDEO. Ingressi scaglionati e saluti a distanza. Alle Morandi il rientro a scuola è già promosso: «I bambini? Felicissimi di tornare»

Ingressi scaglionati, con bambini in fila muniti di mascherina e pronti a seguire la maestra. Genitori fuori dal cancello, gel sanificante agli ingressi, saluti per forza di cose "a distanza" e tanta voglia di ricominciare.

Alle scuole primarie Morandi di Varese è stata una prima campanella particolare, quella di oggi. Per gli alunni che tornano in classe dopo lo storico lockdown, ma anche per i "remigini", i piccoli studenti delle prime, che all'emozione della loro prima campanella hanno unito l'applicazione delle regole anti Covid-19.

«E' andato tutto bene - ha spiegato Rita Lorenzi, docente e referente per il plesso Morandi - i bambini si sono comportati molto bene, erano molto contenti di tornare: la voglia di riprendere è grande. Ma anche i loro genitori, che hanno accettato di buon grado le restrizioni e collaborato senza problemi».

«Abbiamo seguito tutte le regole - ha continuato Lorenzi - predisponendo ingressi differenziati. Ogni cinque minuti entrano due classi: gli studenti di dispongono su due file, ognuna con un percorso diverso. Abbiamo dodici classi, quindi tutti gli alunni della scuola riescono ad entrare dalle 8 alle 8.30». Così è stato stamattina, e così sarà ancora per un po' di tempo. Ma tutto è andato liscio, e questo per ora è quello che conta. Un primo giorno di scuola che merita subito la promozione.

B. Mel.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore