/ Territorio

Territorio | 14 settembre 2020, 16:54

Dalle elementari alle superiori: partito anche a Gavirate l'anno scolastico. Il Comune: «Oggi siamo tutti "primini"»

Avvio regolare e in sicurezza delle elezioni, dai bambini delle scuole primarie, ai ragazzi della secondaria e delle superiori. Il messaggio della neo dirigente scolastica dello Stein Laura Ceresa: «Grande fiducia negli studenti»

Dalle elementari alle superiori: partito anche a Gavirate l'anno scolastico. Il Comune: «Oggi siamo tutti "primini"»

Dai bambini delle scuole primarie del centro e delle frazioni, dagli alunni delle medie e dagli studenti dell'istituto superiore Stein: è iniziato oggi anche a Gavirate il nuovo anno scolastico.

Tutto si è svolto regolarmente e in sicurezza per tutta la comunità scolastica gaviratese, non solo gli alunni, ma anche gli insegnanti e il personale non docente. 

Il primo giorno di scuola è tradizionalmente destinato ai messaggi, agli auguri di benvenuto e agli auspici, oggi più che mai in tempi di emergenza sanitaria. 

«Oggi siamo tutti "primini" - commenta sui social il vicesindaco di Gavirate Massimo Parola - importante era ripartire; un grazie al personale docente ed ai collaboratori scolastici per il grande lavoro svolto». 

Auguri agli studenti anche da parte del Comitato Genitori della scuola Carducci: «che sia un anno il più possibile "normale" e sereno per tutti».

Grande lavoro anche allo Stein dove dall'inizio di settembre è in carica la nuova dirigente scolastica Laura Ceresa che in un video e in un messaggio ha dato il benvenuto agli studenti e alle famiglie e tutte le indicazioni utili per comportarsi in maniera sicura a scuola. 

«Care ragazze e cari ragazzi, care famiglie, aspetto il momento di incontrarvi per conoscervi e per esprimervi di persona tutta la fiducia che ripongo in voi, sia come persona sia come Dirigente Scolastico - scrive nel messaggio la dirigente scolastica - Le circostanze vi costringono a vivere un periodo storico in cui dovete assumervi responsabilità nuove. Sono sicura che anche a scuola contribuirete fattivamente a garantire la sicurezza di tutti e così potremo ritrovare il piacere di stare tutti insieme. Se ho scelto di fare l’insegnante e poi la Dirigente Scolastica, è proprio perché penso che il lavoro con voi ragazze e ragazzi sia il modo migliore per contribuire al miglioramento del mondo in cui viviamo. Voi siete il futuro e il nostro migliore investimento. Ognuno di voi si sta impegnando in percorsi di studi diversi ma egualmente importanti e potrà offrire il suo contributo di cittadina o cittadino attivo e consapevole. È proprio la varietà dei percorsi di studi presenti a rappresentare la grande ricchezza dell’ISIS Stein. Ognuno di voi può trovare sostegno e completamento alla propria formazione nelle competenze degli altri indirizzi di studio. Le studentesse e gli studenti dell’indirizzo per i servizi per la sanità e l’assistenza sociale si stanno preparando a svolgere una professione che sarà sempre più importante e richiesta, e con il loro lavoro potranno fare la differenza nella vita di tante persone. Lo stesso si può dire delle alunne e degli alunni degli indirizzi tecnici. Le studentesse e gli studenti degli indirizzi liceali stanno consapevolmente gettando delle solide basi per un futuro che potranno decidere di declinare al meglio secondo le proprie personali inclinazioni. Non sarà un anno facile, ma lo affronteremo insieme e insieme faremo un nuovo pezzo dei nostri percorsi di vita»

 

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore