/ Casciago

Casciago | 14 settembre 2020, 12:09

Promosso il primo giorno di scuola a Casciago. Il sindaco Reto ha accolto alunni, genitori e personale: «Trasmettiamo sicurezza ogni giorno ai nostri figli»

Il primo cittadino accompagnato da alcuni assessori ha dato il suo personale benvenuto: «Sensibilizziamo ed educhiamo i nostri bambini e ragazzi a questa nuova momentanea normalità». Un debutto filato via liscio sia per quanto riguarda la sicurezza che la viabilità

Promosso il primo giorno di scuola a Casciago. Il sindaco Reto ha accolto alunni, genitori e personale: «Trasmettiamo sicurezza ogni giorno ai nostri figli»

Primo giorno di scuola anche a Casciago e Morosolo, con il sindaco Mirko Reto, gli assessori Caterina Cantoreggi, Alberto Gaggioni e Giacomo Baroni ad accogliere e dare il benvenuto ad alunni, genitori, insegnanti e personale della scuola e in particolare i più piccoli che hanno iniziato oggi la scuola primaria. Il primo cittadino ha illustrato anche tutte le novità introdotte nei mesi estivi nei plessi scolastici. 

«Siamo arrivati all’inizio della scuola, dopo mesi passati con una pandemia inaspettata, che ha trasformato la vita in modo quasi surreale, dove le relazioni sono cambiate, le abitudini si sono modificate - ha detto Reto nel suo discorso - Sappiamo tutti quanto sia importante per i nostri figli riprendere la quotidianità, lo studio, il gioco, le attività sportive ed educative.Siamo consapevoli che la battaglia contro il virus non è ancora vinta, ci attenderà un anno scolastico sicuramente diverso pieno di novità e con qualche difficoltà. Cari genitori, docenti, educatori ed operatori scolastici, spetta a noi cercare di trasmettere sicurezza ogni giorno ai nostri figli, sensibilizzarli ed educarli a questa nuova momentanea normalità. Sono certo che riusciremo grazie alla nostra sensibilità, umanità e senso di responsabilità ad affrontare tutto al meglio».

Anche dal punto di vista logistico e della sicurezza un primo giorno di scuola casciaghese da promozione.

«La scelta di differenziare gli ingressi si è rivelata vincente - commenta il sindaco - grazie all'ottimo lavoro di squadra, alla sintonia con l'istituto comprensivo, all'impegno del personale comunale, di quello della scuola, della giunta e dei consiglieri del gruppo di maggioranza che in queste prime settimane si alterneranno per aiutare anche i volontari per gestire la viabilità». 

La tabella di marcia messa in campo dal Comune sta procedendo secondo i tempi previsti.

«Il 24 settembre partirà il servizio mensa mentre il 28 settembre partiranno i servizi di pre e dopo scuola» annuncia il primo cittadino.

«Devo però anche sottolineare un paio di rammarichi - conclude Reto - il primo è quello di non poter utilizzare per la scuola volontari di Protezione Civile perchè la legge non lo permette e quello di non aver potuto trovare seggi alternativi per le elezioni del 20 e 21 settembre. Nel primo caso abbiamo comunque sopperito trovando un gruppo di volontari che ringrazio nel secondo il Comune garantirà tutte le sanificazioni necessarie per riprendere l'attività scolastica in tutta sicurezza già da mercoledì 23 settembre». 

La gallery fotografica del primo giorno di scuola a Casciago e Morosolo: 

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore