/ Calcio

Calcio | 10 settembre 2020, 14:42

Serie D, Coppa Italia annullata ma il via del campionato è confermato per il 27 settembre

Città di Varese, Caronnese, Castellanzese e Legnano dovrebbero scendere in campo per la prima di campionato di serie D domenica 27 settembre: i biancorossi hanno chiesto di giocare l'esordio in trasferta per via dei lavori al Franco Ossola

Serie D, Coppa Italia annullata ma il via del campionato è confermato per il 27 settembre

La Coppa Italia Serie D è ufficialmente rinviata alla stagione 2021/2022. La decisione è scaturita dalla necessità di attendere gli esiti dei procedimenti presso la giustizia sportiva che definiranno nei prossimi giorni la composizione degli organici professionistici e di conseguenza della Serie D.

Il Dipartimento Interregionale della LND ha così disposto il rinvio della competizione per garantire l’ottimale svolgimento del campionato, il cui inizio è confermato per domenica 27 settembre, anche in ragione delle nuove norme sanitarie previste per l’organizzazione delle gare.

Città di Varese, Caronnese, Castellanzese e Legnano, che sono ancora in attesa di conoscere se saranno nello stesso girone, presumibilmente quello con piemontesi e liguri a 20 squadre, o se una di loro sarà costretta a separarsi ed evitare i derby, dovrebbero dunque scendere in campo nell'ultima domenica del mese: i biancorossi hanno chiesto di poter esordire in trasferta per via dei lavori per omologare il Franco Ossola e sul campo, ormai tornato in buone condizioni.

Sabato il Varese, per ora sempre vincente, attende il primo grande abbraccio del pubblico, che potrà entrare liberamente a Paradiso, in Canton Ticino, per l'amichevole che inizierà alle ore 11. Nella formazione ticinese milita Andreas Becchio, amato ex: nell'ultima amichevole il Paradiso si è ben comportato con il Chiasso, perdendo 1-0.

C.S.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore