/ Varese

Varese | 14 agosto 2020, 10:01

MISSIONE COMPIUTA. Gli otto pellegrini della Fondazione Piatti che da Varese sono arrivati a Lourdes in bicicletta

Partiti il 1° agosto, gli speciali ciclisti capitanati dal direttore generale della Fondazione, ci hanno messo cuore e gambe, per pedalare e soprattutto per raccogliere fondi per continuare a proteggere persone affette da disabilità e autismo

MISSIONE COMPIUTA. Gli otto pellegrini della Fondazione Piatti che da Varese sono arrivati a Lourdes in bicicletta

Missione compiuta e sfida decisamente vinta per gli otto pellegrini in bicicletta della Fondazione Piatti partiti da Varese lo scorso 1° agosto e giunti a Lourdes.

Gli speciali ciclisti capitanati dal direttore generale della Fondazione ci hanno messo cuore e gambe per pedalare e macinare chilometri in nome della solidarietà e per raggiungere l'obiettivo del viaggio su due ruote, ovvero raccogliere fondi per continuare a proteggere le persone affette da disabilità e autismo seguite dalla onlus varesina. 

«Un ringraziamento particolare ad Alessandro Locatelli di Newsciclismo.com per l'idea e agli amici di Società Ciclistica Alfredo Binda ASD per averlo supportato - fanno sapere dalla Fondazione - avete fatto squadra, insieme al direttore generale di Fondazione Piatti per la buona causa di tante persone fragili». 

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore