/ Territorio

Territorio | 13 agosto 2020, 11:04

Luvinate, pizzicato con le fototrappole e multato un "furbetto" dei rifiuti abbandonati

L'operazione che è stata condotta in sinergia tra polizia locale, volontari della Guardia Nazionale e Comune ha permesso di individuare il responsabile dell'episodio della spazzatura lasciata nel parcheggio del cimitero

Luvinate, pizzicato con le fototrappole e multato un "furbetto" dei rifiuti abbandonati

Colto sul fatto grazie alle fototrappole comunali e sanzionato per aver abbandonato dei rifiuti nel parcheggio del cimitero di Luvinate nei giorni scorsi.

Un'operazione resa possibile dalla sinergia e dalla collaborazione tra la polizia locale, i volontari della Guardia Nazionale e il Comune; non è la prima volta che a Luvinate vengono individuati e puniti gli incivili che scambiano strade e aree verdi per discariche a cielo aperto.  

«Purtroppo proseguono questi episodi che offendono il decoro urbano, a danno di tantissimi cittadini che invece conferiscono in modo corretto i propri rifiuti - commenta il sindaco Alessandro Boriani - Le fototrappole continuano ad essere utilizzate e vengono periodicamente spostate nei luoghi più sensibili segnalati dai cittadini che ringraziamo per l’attenzione». 

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore