/ Sport

In Breve

sabato 26 settembre
venerdì 25 settembre
giovedì 24 settembre

Sport | 08 agosto 2020, 14:18

Calcio, settimo acquisto biancorosso e primo under: è l’attaccante ventenne Otélé

In vista del raduno di martedì 18 il Città di Varese ufficializza il primo dei quattro acquisti under ex Monza, Giana e Milano City

Calcio, settimo acquisto biancorosso e primo under: è l’attaccante ventenne Otélé

E sono sette: con il primo dei quattro under, il ventenne camerunese con cittadinanza francese Otélé ex Monza, Giana e Milano City, i nuovi giocatori del Città di Varese sono ormai sette in vista del raduno di martedì 18 agosto probabilmente con allenamenti sul campo di Bardello. 

L’attaccante Hervé Magloire Otélé Nnanga si aggiunge ad Andrea Addiego Mobilio (leggi QUI), Alessandro Capelli (leggi QUI), Giovanni Scampini (leggi QUI), Salvatore Lillo (leggi QUI), Donato Disabato (leggi QUI) e Francesco Mapelli (leggi QUI).

Ecco le parole con cui il Città di Varese ufficializza Otélé. 

L'esterno offensivo Hervè Otélé è un nuovo giocatore del Città di Varese. Negli ultimi due anni ha calcato i campi di Lega Pro con le maglie di Monza e Giana Erminio; in Serie D, invece, ha vestito i colori del Milano City da febbraio 2020. Nato il 10 gennaio 2000 in Camerun ma cittadino francese, i primi trascorsi giovanili di Otelè sono tutti transalpini in sodalizi prestigiosi quali sono il Tolosa e il Nantes.

Durante l'esperienza francese ha indossato due volte la maglia della nazionale transalpina Under 16. Nell'estate 2018 il Monza riesce a portarlo in Italia per disputare il campionato Berretti nella squadra allenata da Cristian Zenoni e, a stagione in corso, ha esordito in Lega Pro agli ordini di Christian Brocchi nella sfida con il Como. Al termine della stagione con i brianzoli si contano 2 presenze in Lega Pro e 14 in Berretti accompagnate da 5 reti (tra cui quella della vittoria in casa della Pro Patria). Numeri che gli valgono l'interessamento della Giana Erminio, club al quale approda in prestito nell'estate 2019 per disputare la Lega Pro.

A gennaio 2020, dopo 8 presenze in Lega Pro, rientra dal prestito e viene girato al Milano City in Serie D dove fa il suo esordio da titolare il 2 febbraio contro il Levico. È titolare anche nelle ultime due partite prima dell'interruzione della stagione con Caravaggio e Inveruno. Queste le prime dichiarazioni di Otelè dopo la firma: «Sono pronto a fare bene in una piazza importante come Varese. Ho scelto Varese per la tradizione e perché ho avuto modo di conoscere Andrea Scandola durante la mia breve esperienza al Milano City. Non vedo l'ora di cominciare la preparazione per conoscere i compagni e l'allenatore Sassarini».

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore