/ Varese

Varese | 07 agosto 2020, 19:51

Botte in pieno centro a Varese tra i passanti: pattuglie e tensione in piazza XX Settembre

Due ragazzi, apparentemente giovanissimi, hanno iniziato un parapiglia all'ora dell'aperitivo. Sul posto diverse pattuglie di polizia, polizia locale e carabinieri, che hanno riportato la calma prima che altri giovani potessero unirsi alla zuffa

Botte in pieno centro a Varese tra i passanti: pattuglie e tensione in piazza XX Settembre

Botte in pieno centro città a Varese all'ora dell'aperitivo. Si sono vissuti momenti di grande concitazione nel tardo pomeriggio di oggi in piazza XX Settembre, dove due ragazzi, apparentemente giovanissimi, hanno iniziato a picchiarsi. A loro si è avvicinato un gruppo di altri giovani, probabilmente amici di uno dei due contendenti e a quel punto la tensione si è alzata.

Ancora da chiarire che cosa abbia innescato l'aggressione: sta di fatto che sono volati dei pugni. Uno dei giovani, dopo una fuga precipitosa, ha cercato rifugio in un negozio della piazza. Il tutto davanti agli occhi dei numerosi passanti che a quell'ora del venerdì affollavano il centro città e che hanno assistito alla scena.

Nel frattempo qualcuno ha dato l'allarme e sul posto sono arrivate diverse pattuglie delle forze dell'ordine: le volanti della polizia, le auto della polizia locale e quelle dei carabinieri hanno raggiunto piazza XX Settembre in poco tempo e riportato la calma, prima che - magari - altri ragazzi si unissero alla scazzottata. Per fortuna il parapiglia non ha avuto gravi conseguenze: non è stato necessario l'intervento dell'ambulanza.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore