/ Varese

Varese | 04 agosto 2020, 10:43

La Varese che verrà finisce sul Sole24Ore: «La città diventa hub»

Il quotidiano economico dedica un ampio articolo a tutte le riqualificazioni in programma nella Città Giardino, in particolare nell'area stazioni e a Biumo. Galimberti: «I lavori inizieranno a ottobre e dureranno 23 mesi»

La Varese che verrà finisce sul Sole24Ore: «La città diventa hub»

"Varese diventa un hub: recupero funzionale nella zona delle stazioni". Con questo titolo il Sole24Ore ha dedicato un'ampia apertura di pagina al futuro di una delle aree del centro di Varese destinata a trasformarsi completamente nei prossimi anni.

"Quando l'infastruttura è un volano per il riposizionamento di un territorio e una leva per nuove iniziative di sviluppo immobiliare: siamo a Varese...": inizia così l'articolo del quotidiano economico, nel quale si racconta come la nostra città si stia trasformando. Si va dal recentissimo stanziamento europeo per il completamento della linea ferroviaria Gallarate-Malpensa T2 ai lavori per unificare le due stazione e arricchire di servizi e riqualificare totalmente l'area "anche per favorire investimenti privati".

«I lavori inizieranno ad ottobre - dichiara il sindaco Davide Galimberti al Sole24Ore - e prevediamo 32 mesi di interventi. Siamo molto elastici nella scelta del mix funzionale, c'è la massima libertà». Per quanto riguarda il recupero delle aree dismesse e di diversi edifici ex industriali «senz'altro saranno possibili del ragionamenti legati a nuove sedi aziendali - aggiunge il sindaco - in virtù della localizzazione e del posizionamento specifico».

Tra i progetti più ambiziosi c'è quello di un campus diffuso nel quartiere di Biumo: uno studentato che trasformerà ancora di più Varese in città universitaria, ridando vivacità a uno dei quartieri storici del centro. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore