/ Territorio

Territorio | 04 agosto 2020, 16:12

Gavirate e Comerio ripartono anche dalle feste patronali. Il parroco: «Riprendiamo il cammino della nostra comunità»

La comunità pastorale ha confermato le varie manifestazioni di settembre e ottobre, con programma ridotto, comprese Cresime e Comunioni. Don Maurizio: «Affrontiamo la ripresa facendo tesoro di quanto l'esperienza presente ci sta insegnando».

Gavirate e Comerio ripartono anche dalle feste patronali. Il parroco: «Riprendiamo il cammino della nostra comunità»

Gavirate e Comerio con la comunità pastorale vogliono ripartire, cominciando dalle feste patronali che caratterizzano tradizionalmente la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno dei due paesi.

"Ripartire con gioia, insieme" è il tema. «Una ripresa che a settembre sarà ancora, prevedibilmente, condizionata dalla situazione di epidemia e di crisi provocata dal Covid-19, ma che vogliamo affrontare facendo tesoro di quanto l'esperienza presente ci sta insegnando» sottolinea il parroco don Maurizio Cantù. 

La comunità gaviratese e comeriese hanno voglia di ricominciare a partire dalle feste patronali, tutte confermate anche se con un programma ridotto causa Coronavirus; l'unico rinvio è quello legato alla festa di Oltrona rimandata all'8 novembre, data in cui si ricordano i patroni Vitale e Agricola e nel quale si prevede la conclusione del restauro della chiesa parrocchiale. 

Il primo appuntamento sarà martedì 8 settembre con la celebrazione della Messa davanti all'edicola di Maria Bambina in largo don Arioli. «Ricorderemo tutti coloro che nel nostro territorio si sono spesi per il bene comune durante la pandemia" spiega il prevosto.

Domenica 13 settembre verrà celebrata la festa dell'Addolorata, senza processione ma con una veglia di preghiera sul sagrato della chiesa.

Domenica 20 settembre ci sarà la festa dell'oratorio nel corso della quale ci sarà il saluto a don Matteo destinato ad una nuova parrocchia a Monza.

Domenica 27 settembre si festeggerà Voltorre, con un concerto di giovani musicisti al Chiostro e con la Messa.

Domenica 4 ottobre sarà la volta della patronale di Comerio: ottobre sarà anche il mese delle Cresime il 10, l'11, il 17 e il 18 e delle prime Comunioni il 25 ottobre e poi a novembre il 7 e l'8 e si terranno tutte nella chiesa parrocchiale di Gavirate in modo da garantire il distanziamento e che saranno trasmesse in streaming. 

 

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore