/ Territorio

Territorio | 31 luglio 2020, 13:32

Vedano Olona, non si ferma il cinema all'aperto

L'amministrazione comunale conferma il tradizionale appuntamento estivo nonostante l'emergenza Covid. «L'auspicio è riuscire a offrire momenti di svago e arricchimento culturale da passare in compagnia della famiglia» sottolinea il sindaco Cristiano Citterio.

Vedano Olona, non si ferma il cinema all'aperto

Nonostante l'emergenza Covid-19 non si ferma il cinema all'aperto a Vedano Olona. Sempre in collaborazione con Film Studio ’90 di Varese, già organizzatore negli anni passati delle rassegna cinematografica Esterno Notte, l’amministrazione comunale di Vedano Olona ha deciso di rinnovare l'iniziativa che prevede la proiezione delle pellicole: - “Shaun, vita da pecora” il 10 agosto 2020 (divertente film a cartoni animati); - “Nelle tue mani” il 21 agosto 2020 (film drammatico francese).

Le proiezioni, con ingresso gratuito, si terranno nella suggestiva cornice del parco di Villa Fara Forni, nella zona campo da basket, e saranno riservate tramite prenotazione (fino ad esaurimento posti), in ottemperanza alle attuali normative legate all'obbligo del distanziamento sociale e al divieto di assembramenti. «Dopo il grande successo di pubblico degli scorsi anni, la nostra amministrazione ha fatto tutto il possibile per organizzare anche quest'estate una rassegna di cinema all'aperto pur nel rispetto di normative stringenti ed in tempi molto brevi, riuscendo a mantenere la gratuità degli accessi delle due proiezioni. Si conferma così la politica già adottata gli scorsi anni, e a maggior ragione vista la situazione di difficoltà economica delle famiglie a causa del Covid-19 - ha affermato il sindaco Cristiano Citterio - L'auspicio è di riuscire ad offrire momenti di svago e arricchimento culturale da passare in compagnia della famiglia, con una programmazione (film e cartone animato) che vuole accontentare grandi e piccini».

Le prenotazioni si effettuano online dal sito del Comune di Vedano Olona (www.comune.vedano-olona.va.it), tassativamente entro tre giorni dalla data della proiezione. Obbligatoria la mascherina. In caso di maltempo le proiezioni saranno annullate.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore