/ Territorio

Territorio | 30 luglio 2020, 15:20

Laveno, da domani la tre giorni con la Festa Patronale di Santo Stefano a Mombello

Un programma più asciutto a causa dell'emergenza Coronavirus, ma non per questo meno sentito: si parte venerdì con le confessioni all'aperto e si prosegue sabato e domenica tra celebrazioni e uno spettacolo teatrale

Laveno, da domani la tre giorni con la Festa Patronale di Santo Stefano a Mombello

Parte domani il fine settimana dedicato alla festa patronale di Santo Stefano di Mombello a Laveno; un programma necessariamente più asciutto, rispetto a quello degli anni scorsi, quello organizzato dalla comunità pastorale, ma non per questo meno sentito.

Si parte venerdì 31 luglio alle 21 con le confessioni all'aperto in oratorio, si prosegue sabato 1° agosto con la messa vigiliare in chiesa parrocchiale alle 17.15 e poi alle 21, nel piazzale dell'oratorio, con lo spettacolo di teatro dialettale "Quand gh'è de mezz i donn l'è un gran rebelot" a cura della compagnia instabile del Franciscum.

Domenica 2 agosto alle 10.30 la messa in chiesa parrocchiale e alle 18 la santa messa solenne presieduta da don Marcellino Brivio nel piazzale dell'oratorio con gli stendardi delle frazioni e la statua del santo patrono. 

Chiusura lunedì 3 agosto alle 20.30 con la messa al cimitero per tutti i defunti, con un ricordo particolare per quanti sono morti durante la pandemia. 

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore