/ Canton Ticino

Canton Ticino | 30 luglio 2020, 16:14

Coronavirus, la Svizzera supera la soglia dei 200 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Si valuta la mascherina obbligatoria nei locali

L'Ufficio federale della sanità pubblica chiede di valutare e uniformare a tutti i Cantoni l'introduzione della mascherina obbligatoria al chiuso dopo la continua crescita dei positivi al Covid: oggi sono 220 con 1 decesso su 8,5 milioni di abitanti. Ieri in Italia erano 289 e in Lombardia 46

Coronavirus, la Svizzera supera la soglia dei 200 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Si valuta la mascherina obbligatoria nei locali

La Svizzera è molto preoccupata per l'aumento costante dei contagi, che crescono da qualche settimana a un livello superiore rispetto all'Italia e alla stessa Lombardia, ovviamente in proporzione agli abitanti (8.5 milioni contro gli oltre 10 della Lombardia e i 60 dell'Italia). 

I quotidiani online ticinesi riportano i dati odierni: si registrano 220 nuovi contagi e 1 vittima in Svizzera nelle ultime 24 ore, con quota 200 superata dopo mesi, mentre in Ticino la situazione è sotto controllo con 3 nuovi positivi a fronte dei 66, per esempio, del canton Ginevra, e dei 33 del canton Vaud. Il 10% dei casi risulta di importazione. L'ultimo dato di ieri dei nuovi positivi al virus in Italia, invece, è di 289 mentre in Lombardia erano 46.

Proprio per questa accelerazione dei contagi, che ha riportato la Svizzera ai livelli di aprile, la Confederazione oggi ha lanciato una nuova campagna contro il virus e l'Ufficio federale della sanità pubblica ha sottoposto ai Cantoni la possibilità di introdurre e uniformare ovunque l'obbligo della mascherina nei negozi o in tutti i locali chiusi oltre a quello di registrare i dati dei clienti di ristoranti e bar, e di limitare a cento il numero di avventori nei locali notturni. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore