/ Varese

Varese | 29 luglio 2020, 15:36

Tensostruttura per gli accompagnatori al pronto soccorso. L'Asst: «Anche qui vanno rispettate le regole anti contagio»

L'area allestita all'ingresso dell'ospedale di Circolo funziona a pieno ritmo e permette ai familiari dei pazienti di non entrare nella struttura

Tensostruttura per gli accompagnatori al pronto soccorso. L'Asst: «Anche qui vanno rispettate le regole anti contagio»

Funziona a pieno ritmo la tensostruttura installata qualche giorno fa (leggi QUI) davanti all'ingresso dell'ospedale di Circolo di Varese. L'area, al coperto, è stata allestita dall'Asst dei Sette Laghi per rendere più agevole e sicura l'attesa degli accompagnatori dei pazienti del pronto soccorso o in ambulatorio per una visita, che possono quindi aspettare i loro parenti senza dover entrare all'interno della struttura.

Un'idea provvidenziale, visto il periodo di emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Proprio a riguardo l'Asst ricorda le regole basi da seguire anche nella tensostruttura: «Anche qui è importante rispettare le regole fondamentali anti-Covid: indossare la mascherina chirurgica, tenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone e lasciare sempre una sedia libera tra se stessi e gli altri».

La tensostruttura - è giusto ricordarlo - è stata allestita grazie alla collaborazione dei volontari della Protezione Civile dell'Associazione Nazionale Alpini sezione Varese e a quelli della provincia di Varese.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore