/ Territorio

Territorio | 29 luglio 2020, 10:06

Francesca Brianza: «Stanziamenti di 500mila euro per Arcumeggia, Valle dell'Olona e sicurezza stradale»

La vicepresidente del consiglio regionale: «Dal settore turistico del Luinese al restauro del borgo di Arcumeggia, dalla ciclabile dell'Olona agli assi stradali strategici come Varesina, A8 e SP341, ecco tutte le opere strategiche finanziate»

Stanziati 40mila euro per i primi lavori di restauro del borgo dipinto di Arcumeggia

Stanziati 40mila euro per i primi lavori di restauro del borgo dipinto di Arcumeggia

Nella seduta consiliare di ieri, concernente l’assestamento al bilancio regionale, è stato approvato un ordine del giorno per l’utilizzo del fondo “Interventi per la ripresa economica” che prevede lo stanziamento di 500 mila euro per investimenti e manutenzioni riguardanti turismo, cultura e sicurezza stradale per diversi comuni nel Varesotto.

Prima firmataria dei provvedimenti la vicepresidente del Consiglio Regionale Francesca Brianza.

«Grazie a questo provvedimento - spiega Brianza - vengono stanziati 500 mila euro del cosiddetto piano Marshall lombardo che verranno ripartiti tra l’Alto Varesotto, la Valle Olona e alcuni comuni attraversati da grandi assi stradali. Più precisamente - prosegue - 100 mila euro andranno a sostenere investimenti e manutenzioni per quanto riguarda il settore turistico del Luinese (30 mila euro per il Giro del Sole e della Luna ad Agra e 30 mila per il ponte sul torrente Margorabbia tra Grantola e Mesenzana) e per i primi lavori di restauro del magnifico borgo dipinto di Arcumeggia che da tempo richiede interventi di conservazione (40 mila euro). Questi lavori - specifica - saranno effettuati dalla Comunità Montana Valli del Verbano».

Esprime soddisfazione il presidente Simone Castoldi che ringrazia Regione Lombardia «per aver condiviso con il Luinese e la Valcuvia questi progetti tanto importanti per il rilancio turistico e ricettivo del territorio e in particolare per l’impegno della vicepresidente Brianza che si è subito attivata fattivamente per la realizzazione di queste opere». 

«Altri 130 mila euro - continua Brianza - andranno a finanziare interventi riguardanti turismo, cultura e accessibilità nei comuni attraversati dal tratto alto della ciclabile dell’Olona».

Castiglione Olona, Cairate, Fagnano Olona (30 mila euro cadauno); Gornate Olona e Castelseprio (10 mila euro cadauno); Lonate Ceppino (20 mila euro). 

«270 mila euro, infine, saranno destinati a finanziare interventi per la sicurezza in alcuni comuni interessati dal traffico di assi stradali strategici come la SS23 “Varesina”, l’autostrada A8, la SP341 e il bacino dell’aeroporto internazionale di Malpensa».

Albizzate, Arsago Seprio, Caronno Varesino, Castronno, Cavaria con Premezzo, Morazzone, Oggiona con Santo Stefano (20 mila euro cadauno); Cislago, Samarate, Venegono Superiore (30 mila euro cadauno), Tradate (40 mila euro).

«Regione Lombardia - conclude Brianza - ancora una volta punta sullo sviluppo del Varesotto e lo fa impegnando importanti risorse per la realizzazione di opere strategiche che daranno un nuovo impulso per la ripartenza dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria e sosterranno fattivamente la crescita economica di tutto il territorio».

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore