Elezioni comune di Varese

 / Territorio

Territorio | 28 luglio 2020, 10:32

Morto Gianrico Tedeschi, il ricordo dell'assessore besozzese e regista Silvia Sartorio: «E' stato il mio meraviglioso "papà" sul palco»

Il grande attore e doppiatore è scomparso all'età di 100 anni. L'assessore alla Cultura di Besozzo ha recitato con lui: «Addio a un grande signore del teatro, fece cambiare idea a mia nonna che non approvava il mio lavoro di attrice».

Morto Gianrico Tedeschi, il ricordo dell'assessore besozzese e regista Silvia Sartorio: «E' stato il mio meraviglioso "papà" sul palco»

E' scomparso all'età di 100 anni, Gianrico Tedeschi, grande attore di teatro e doppiatore, che ha trascorso di fatto tutta la sua vita sul palcoscenico e sulle scene. 

Tanti attori si sono ispirati alla sua bravura e al suo carisma, come la besozzese Silvia Sartorio, attrice e regista teatrale e attuale assessore alla Cultura del Comune di Besozzo, che sui social ha voluto ricordare con un aneddoto personale la figura di Tedeschi con il quale ha recitato nel 1993 a Milano. 

«Addio a un gran signore del teatro e mio meraviglioso “papà” sul palco a Milano nel 1993 - racconta l'assessore Sartorio - mia nonna non approvava il mio lavoro di attrice: ”saltimbanchi”. Ma da ammiratrice di Tedeschi era venuta a teatro. Informato della cosa quella sera Gianrico la volle conoscere, fuori dal teatro la salutò e le disse, “signora, ha visto sua nipote? È proprio convinta che non debba fare teatro?”. Lei ammutolita e da allora cambiò idea». 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore