Elezioni comune di Varese

 / Territorio

Territorio | 24 luglio 2020, 11:38

La musica vince la paura e il Coronavirus: torna a suonare la Filarmonica di Besozzo

Dopo cinque mesi di forzato stop, la banda cittadina è tornata ad effettuare le prove nel cortile del palazzo comunale: «Grazie al Comune per lo spazio e per la sensibilità dimostrata, per noi la cultura non va mai fermata, è il nostro e il futuro di tutti».

La musica vince la paura e il Coronavirus: torna a suonare la Filarmonica di Besozzo

Dopo cinque mesi di forzato stop a causa della pandemia di Coronavirus i musicisti della Filarmonica di Besozzo hanno finalmente potuto riprendere in mano i loro strumenti e gli spartiti e tornare a fare ciò che sanno fare meglio: suonare e diffondere cultura musicale. 

E' stato il cortile del palazzo comunale, messo a disposizione dal Comune, la location delle prime prove post Covid eseguite dalla Filarmonica dopo questo lungo lockdown, ovviamente nel rispetto di tutte le regole anti contagio. 

«Non è semplice suonare distanziati ma dovevamo ripartire - spiegano i musicisti della banda besozzese - Grazie di cuore a tutte le persone che hanno collaborato per la riuscita, per i musicisti presenti, grazie al Comune di Besozzo per lo spazio a noi riservato e alla sensibilità nei nostri confronti da parte del sindaco Riccardo Del Torchio, del vicesindaco Gianluca Coghetto e dell'assessore Silvia Sartorio. Un grazie particolare anche al nostro maestro Dario Bortolato. Per noi, la cultura, non va mai fermata. E' il nostro e il futuro di tutti». 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore