/ Territorio

Territorio | 16 luglio 2020, 12:42

Ats Insubria: arriva il "Patentino 2020" per i proprietari dei cani

Sono state definite le date dei percorsi formativi gratuiti promossi dal Dipartimento Veterinario che si terranno nel prossimo mese di ottobre: i corsi sono rivolti ai possessori di fido, a chi vuole adottarne uno e anche ai bambini.

Ats Insubria: arriva il "Patentino 2020" per i proprietari dei cani

 

Sono già state definite le date dei prossimi percorsi formativi gratuiti, promossi dal Dipartimento Veterinario di ATS Insubria. I corsi sono rivolti ai possessori di un cane, a chi desidera adottarne uno o prendere maggiore dimestichezza con il miglior amico dell’uomo. Gli incontri sono aperti anche a tutti coloro, bimbi compresi, che sono appassionati o vogliono approfondire le dinamiche legate alla convivenza con i cani. Lo stesso corso è obbligatorio per i proprietari di cani oggetto di ordinanza di pericolosità, a causa di episodi in cui si è manifestata particolare aggressività. 

«I corsi per ottenere il “patentino” sono tenuti da veterinari esperti del Dipartimento Veterinario di ATS Insubria – sottolinea il dottor Marco Magrini, Direttore del Dipartimento –. Si tratta di percorsi formativi consolidati negli anni che vengono proposti con una modalità adatta a fornire elementi di base utili per tutti. A maggior ragione, nel periodo che stiamo vivendo, è importante conoscere le modalità con le quali rapportarsi ai cani. Questi corsi, inoltre, sono fondamentali per supportare i proprietari di cani oggetto di provvedimento restrittivo, in quanto forniscono le indicazioni indispensabili per gestire al meglio la relazione con il proprio cane e tra cane e cane». 

Il percorso prevede l’obbligo di frequenza per tutti e un test finale di apprendimento per autorizzare al rilascio del “Patentino”, al termine delle 10 ore suddivise in due incontri. Il primo incontro prevede approfondimenti delle tematiche relative al rapporto cane-uomo, all’etologia del cane e al suo comportamento, ma sono previste anche indicazioni per approfondire i sistemi di comunicazione con i cani, anche per prevenire gli episodi di morsicatura.La seconda parte della formazione focalizza la corretta gestione del cane, anche dal punto di vista legale in base a obblighi, responsabilità e legislazione. Durante il percorso vengono forniti anche alcune informazioni di primo soccorso. 

A Varese, il corso si terrà in via Ottorino Rossi 9 nell'aula Monteggia il 6 e 13 ottobre dalle 13.30 alle 18.30.       

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore