/ Salute

Salute | 15 luglio 2020, 07:00

Estate calda? Ecco i consigli di Iperanimal per proteggere i nostri amici animali

L’estate è sinonimo di bel tempo e lunghe giornate soleggiate ma spesso anche di temperature elevate. Cosa fare per proteggere i nostri amici animali dalla calura estiva? Ecco alcuni utili consigli

Estate calda? Ecco i consigli di Iperanimal per proteggere i nostri amici animali

 

Si sa che con l’arrivo del caldo e del bel tempo abbiamo più voglia di stare all’aria aperta e di goderci il sole, ma quando il caldo aumenta e arriva anche l’afa facciamo più fatica e ci sentiamo più stanchi.

Questo ovviamente succede anche a cani e gatti che a differenza dell’uomo non sudano ma raffreddano il loro colpo ansimando attraverso la bocca o espellendo il calore tramite i cuscinetti delle zampe.

Il caldo eccessivo può mettere in pericolo la salute del nostro amico a quattro zampe con conseguenze anche gravi (vedi ad esempio i colpi di calore).

Cosa fare allora?

Basta prendere delle giuste precauzioni e magari utilizzare alcuni prodotti appositi.

Sappiamo che ai nostri amici animali piace molto andare a spasso, soprattutto durante la bella stagione. Ma è proprio con la stagione calda che bisognerà fare attenzione ad alcuni fattori, senza sacrificare passeggiate e corsette.

Con il caldo poi è normale che gli animali perdano un pò l'appetito. Bisognerà favorire un'alimentazione più leggera e digeribile.

Inoltre in alcuni negozi specializzati ci sono molti prodotti che possono rendere l'estate dei nostri amici animali più fresca e gradevole.

Di tutto questo ne abbiamo parlato con i ragazzi dello staff Iperanimal di Cantello, il megastore dedicato agli amici animali.

Affrontare il caldo nel migliore dei modi e godersi un’estate serena con il nostro amico a quattro zampe è possibile! Come? CLICCA QUI per scoprire tutti i consigli pratici di Iperanimal...

 

VareseNoi pubblicità - commerciale@varesenoi.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore