/ Lettere

Lettere | 12 luglio 2020, 16:33

LETTERA. «Bosto quartiere dimenticato. Attendiamo le asfaltature da due anni»

Un lettore segnala: «Le vie che attraversano il quartiere e che da piazza Repubblica portano all'autostrada e in viale Borri versano in uno stato di profondo degrado e la segnaletica orizzontale è appena visibile. Oltre il danno la beffa: asfalto nuovo solo sulle strisce blu»

LETTERA. «Bosto quartiere dimenticato. Attendiamo le asfaltature da due anni»

Egregio Direttore,  

scrivo questa lettera a testimonianza di come il quartiere di Bosto sia stato dimenticato dal sindaco e dalla giunta comunale. Le vie che attraversano il quartiere (via San Michele Arcangelo e via Sant'Imerio) che da Piazza Repubblica portano all'autostrada e in viale Borri, sono in uno stato di profondo degrado, l'asfalto è completamente ammalorato, la segnaletica orizzontale è appena visibile.  

Dopo la posa della fibra da parte di Open Fiber non sono state eseguite le asfaltature. Da ben due anni i residenti attendono (invano) che le strade siano sistemate da chi di dovere. Oltre il danno la beffa.

E' stata asfaltata solo la porzione di strada dove ci sono i parcheggi blu a pagamento. Per chi transita solo buche ed asfalto sconnesso, con il rischio di danneggiare la proprio autovettura (impossibile percorre queste strade in bicicletta in sicurezza).  

Giorgio Gallivanone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore