/ Varese

Varese | 10 luglio 2020, 15:03

Partiti i lavori di riqualificazione della palestra di via XXV Aprile

Intervento da oltre 230 mila euro per rifare completamente il tetto della struttura, eliminando definitivamente la copertura in cemento amianto

Partiti i lavori di riqualificazione della palestra di via XXV Aprile

I primi ponteggi installati questa mattina di fronte alla palestra di via XXV Aprile segnano l'inizio ufficiale dei lavori per il rifacimento completo del tetto dell'edificio. Un intervento atteso da tantissimi anni che conferma l'attenzione dell'amministrazione per gli impianti sportivi e scolastici della città.  

«Si tratta di una riqualificazione importantissima – spiega l'assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati – tra poche settimane avremo un impianto più sicuro, moderno e con un tetto completamente nuovo. Questi lavori si uniscono ai tanti recuperi e miglioramenti su cui la nostra amministrazione sta investendo molto. Per giunta – insiste Civati - la riqualificazione della struttura di via XXV aprile è particolarmente importante perché riguarda uno dei luoghi più utilizzati della città».  

L'intervento costerà oltre 230 mila euro e riguarderà la rimozione della vecchia copertura in cemento-amianto, il totale rifacimento del tetto della palestra, la rimozione e l'impermeabilizzazione dei canali di gronda, il posizionamento delle nuove tegole e coperture. «La palestra XXV aprile è utilizzata da numerose associazioni sportive e dal liceo Classico – afferma l'assessore allo Sport Dino De Simone – oltre ad essere una struttura storica della nostra città e dello sport italiano, avendo ospitato la prima sede della Pallacanestro Varese. Per questo il senso di questa riqualificazione è ancora più ricco di significato».

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore