/ Cronaca

Cronaca | 03 luglio 2020, 14:03

Aspettava il treno con la droga nascosta nelle cintola: denunciato

La polizia di Busto Arsizio ha bloccato l'uomo nel primo pomeriggio di ieri alla stazione delle Ferrovie dello Stato. In tutto sequestrati 8 grammi tra cocaina ed eroina

Aspettava il treno con la droga nascosta nelle cintola: denunciato

Prosegue l'attività di controllo del territorio svolta nella giornata di ieri dalle Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio. Nel corso dei controlli un uomo è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente.

E' successo intorno alle 13,30 quando la pattuglia, parcheggiata l’auto di servizio, come d’abitudine ha perlustrato i locali della stazione Ferrovie dello Stato notando, in piedi su una banchina, un uomo in apparente attesa del treno. Trattandosi di un volto noto, gli agenti gli si sono avvicinati decisi ad approfondire gli effettivi motivi della sua presenza in quel posto, notando che l’uomo, un cinquantaseienne residente a Verbania con precedenti legati allo spaccio di droga, al solo avvicinarsi delle divise mostrava chiari segni di nervosismo.

Il motivo è stato presto chiarito: nella cintola dei pantaloni nascondeva due confezioni, una di cocaina e l’altra di eroina per un totale di circa 8 grammi, che gli sono costate la denuncia per detenzione ai fini dello spaccio.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore