/ Hockey

Hockey | 02 luglio 2020, 23:48

Terribile lutto nel mondo dell'hockey: muore a 35 anni in Val Pellice precipitando con un camion in un dirupo

Valerio Mondon Marin, 35 anni, ex giocatore della Valpe - con cui milita il fratello Matteo - e ora all'HC Valpellice Bulldogs è precipitato in un dirupo con il suo camion mentre stava eseguendo lavori di manutenzione. L'abbraccio e le condoglianze del mondo hockeystico varesino

Terribile lutto nel mondo dell'hockey: muore a 35 anni in Val Pellice precipitando con un camion in un dirupo

Il mondo dell’hockey su ghiaccio, la Valpe e l'intera Val Pellice ma anche tutti quelli che a Varese amano questo splendido sport, la vita e rivali orgogliosi come lo sono sempre stati i piemontesi, piangono Valerio Mondon Marin. Trentacinque anni di casa a Luserna San Giovanni, in Val Pellice, e in attesa di un figlio dalla compagna, il giovane è stato vittima di un incidente sul lavoro a Pragelato oggi pomeriggio, verso le 16.30. Stava lavorando nei boschi di fronte allo stadio del fondo per la sua ditta di legnami: il Comune l’aveva incaricata di mettere in sicurezza la strada che porta a Giminian, nell’ambito di un pmo (piano di manutenzione ordinario).

La dinamica è da accertare, ma potrebbe esserci una manovra sfortunata all’origine della caduta in un dirupo. Il 35enne era al volante ed era solo sul suo camion, quando si è ribaltato, e per lui non c’è stato nulla da fare. 

In passato aveva vestito la maglia dell’Hc Valpellice e ora giocava in serie C con l’Hc Valpellice Bulldogs. Quest’ultima società l’ha ricordato sulla sua pagina Facebook, così come la Valpeagle, la squadra di punta della valle, che si stringe attorno alla famiglia e in particolare al fratello Matteo, che milita proprio nelle Aquile piemontesi.

Il ricordo della Valpe.

Non ci sono parole in questi casi, solo tanta rabbia e dolore.
Questo pomeriggio se ne è andato Valerio Mondon Marin.
Un bravo ragazzo, un ragazzo di Casa Valpe, con la Valpe nel cuore. In maglia biancorossa è arrivato a solcare i ghiacci della Serie A, e grazie alla Bulldogs nell'ultimo anno aveva ritrovato quell'amore per l'hockey che mai si era definitivamente spento!
Tutta la Cooperativa HCV Filatoio 2440 si stringe intorno ai suoi familiari ed ai suoi cari, in particolare a Matteo, in questo momento così difficile.

Ciao Valerio.

Le parole dell'Hockey Club Valpellice Bulldogs ASD.

Non ci sono parole per esprimere il nostro sgomento e dolore. Ciao Valerio, ci mancherai e rimarrai sempre nei nostri cuori.

M.B.


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore