/ Territorio

Territorio | 30 giugno 2020, 14:56

Termina oggi a Luino il servizio della Croce Rossa al presidio tamponi allestito nell'area ex Visnova

I volontari dell'associazione dal 2 maggio ad oggi hanno "tamponato" quasi mille persone in supporto ad Ats Insubria. Il presidente Buchi: «Un servizio impegnativo, ad alto rischio, ma eseguito con professionalità e attenzione».

Termina oggi a Luino il servizio della Croce Rossa al presidio tamponi allestito nell'area ex Visnova

 

Termina oggi il servizio della Croce Rossa di Luino e Valli al Presidio Tamponi del Nord della provincia a Luino, allestito dal 2 maggio nell'area ex Visnova, in collaborazione con Ats Insubria.

Quasi mille le persone "tamponate" dagli operatori della Croce Rossa che gratuitamente si sono prestati a supporto di ATS in questa emergenza Coronavirus.

Un lavoro di squadra condiviso con i colleghi della Protezione Civile, della Polizia Locale, dell'Associazione dei Carabinieri in congedo e delle Forze dell'Ordine.

«Un servizio impegnativo, ad alto rischio, ma eseguito con professionalità e attenzione. Grazie ai medici, agli infermieri, agli operatori dell'Emergenza e ai volontari della Croce Rossa Luino e Valli che non si sono tirati indietro davanti a questa responsabilità nei confronti della popolazione» commenta il presidente della CRI luinese Pierfrancesco Buchi.

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore