/ Economia

Economia | 23 giugno 2020, 15:08

Tigotà approda nel Varesotto con il nuovo negozio di Ispra

La catena leader in Italia per la vendita di prodotti per la cura della persona e della casa apre uno store di 600 metri quadrati in via Fermi, il secondo negozio in provincia dopo quello del capoluogo.

Tigotà approda nel Varesotto con il nuovo negozio di Ispra

Tigotà riparte dalla Lombardia e dalla provincia di Varese.

La catena leader in Italia per la vendita di prodotti per la cura della persona e della casa ha inaugurato un nuovo negozio a Ispra; l’apertura del punto vendita, in una delle Regioni più colpite dall’emergenza Covid-19, è la prima in Italia dopo il lockdown. Lo stabile di via Fermi 537, di 600 metri quadri, è stato completamente ristrutturato e la zona riqualificata. Quello di Ispra è il secondo negozio nel varesotto dopo quello di Varese, il 612° in Italia. 

«Durante il lockdown i nostri collaboratori hanno continuato a lavorare con impegno tenendo aperti i nostri negozi, considerati un servizio essenziale. Purtroppo non è stato possibile aprire il nuovo punto vendita di Ispra. Ora che stiamo tornando lentamente alla normalità abbiamo deciso di alzare le serrande di quello che speriamo possa diventare un punto di riferimento per la zona» dichiara Pericle Ciatto, responsabile marketing di Tigotà. 

«Con questa apertura riprende ufficialmente il nostro piano di sviluppo che si era bruscamente interrotto per l’insorgere dell’emergenza. Nel 2019 l’insegna ha aperto cinquanta nuovi store mantenendo il trend di un’apertura a settimana. In totale sono salite a più di 4700 le persone che lavorano per l’insegna, di 52 diverse nazionalità» conclude il responsabile. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore