/ Territorio

Territorio | 12 giugno 2020, 10:51

Coronavirus alla Menotti Bassani di Laveno: ancora cento i casi positivi

Tutti gli ospiti della casa di riposo e tutto il personale è stato sottoposto a tampone. Il sindaco Ielmini tranquillizza i cittadini: «Non ci sono casi gravi e la situazione è sotto controllo, consideriamo che ci sono anche 50 guariti». In arrivo i controlli serali anti assembramento della polizia locale.

Coronavirus alla Menotti Bassani di Laveno: ancora cento i casi positivi

Il Coronavirus non molla la presa sulla casa di riposo Menotti Bassani di Laveno Mombello, dove comunque la situazione è sotto controllo.

Sono ancora cento i casi positivi dopo che tutti gli ospiti e tutto il personale della Rsa sono stati sottoposti a tampone.

«Non ci sono casi gravi e la situazione è sotto controllo - tranquillizza il sindaco Ercole Ielmini nel consueto punto settimanale via video - la situazione è in netto miglioramento anche in paese dove ci sono 11 contagiati, di cui dieci che lavorano nel campo sociosanitario e assistenziale. Contiamo in totale anche 50 persone guarite».

Bisogna comunque ovviamente continuare a rispettare le norme anti contagio, dal portare le mascherine all'evitare assembramenti: sotto quest'ultimo aspetto qualche problema in paese si è registrato, soprattutto nei week end.

«Ho dato disposizione alla polizia locale di effettuare controlli serali sia a Laveno che a Cerro per evitare assembramenti soprattutto da parte dei giovani, viste le segnalazioni arrivate» conclude Ielmini. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore