/ Attualità

Attualità | 24 maggio 2020, 19:19

Coronavirus, in provincia solo 16 nuovi casi. Fontana ai sindaci: «Non punire i gestori dei locali ma i clienti poco rispettosi»

Sono 285 i positivi in più in Lombardia, in forte calo, ma la Regione non indica nuovi decessi odierni dicendo che i flussi della rete ospedaliera non ne segnalano. Fontana ai sindaci su movida e assembramenti: «Punire non i gestori, ma i clienti che dimostrano poco rispetto»

Coronavirus, in provincia solo 16 nuovi casi. Fontana ai sindaci: «Non punire i gestori dei locali ma i clienti poco rispettosi»

In provincia di Varese sono 16 i nuovi contagiati, in forte calo rispetto a ieri (+44) e in linea con i numeri minimali dei giorni precedenti (+23, +10, +12). Il totale delle persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia a oggi nella nostra provincia raggiunge quindi le 3.506 unità. 

Sono invece 285 i nuovi positivi in regione, quindi in forte decrescita rispetto a ieri quando erano stati 441, un numero alto anche a causa dei tamponi positivi che erano arrivati dalle Rsa (in tutto 108, riguardanti operatori sanitari e ospiti), e in calo anche rispetto a due giorni fa (293).

La Lombardia fa registrate il 53,6% dei nuovi contagi totali odierni in Italia che sono 531 (sabato erano stati 669, mentre i contagiati da inizio epidemia sono 229.858). 

Oggi sono 50 i decessi per il virus nel nostro Paese 
(sabato erano stati 130, 32.785 in totale). 

La Regione in questa domenica non ha dato spiegazioni con la consueta conferenza stampa, né ha aggiornato il dato dei decessi giornalieri spiegando il fatto con un asterisco abbastanza criptico nelle consuete tabelle riassuntive: «I flussi provenienti dalla rete ospedaliera e le anagrafi territoriali oggi non hanno segnalato decessi». Significa che gli ospedali non hanno comunicato i dati o che non ci sono decessi in Lombardia? Difficile da capire: ieri le persone che non ce l'avevano fatta erano state 57, l'altro ieri 65. L'unica certezza, in attesa di spiegazioni, è che i decessi in regione sono fermi a 15.840.

I 285 nuovi positivi in Lombardia sono stati registrati a fronte di 11.457 tamponi eseguiti (670.241 il numero di tamponi totale): la percentuale dei casi positivi sul numero di tamponi giornalieri eseguiti è del 2,5%.

Con l'incremento odierno sale a 87.110 il totale delle persone che in Lombardia hanno contratto il virus, mentre diminuiscono di 16 unità gli attualmente positivi: sono in totale 25.614. Aumentano ancora anche i guariti o i dimessi, in tutto 45.656, con un incremento di 301 casi nelle ultime ventiquattro ore. Scendono di due unità le persone ricoverate in terapia intensiva: sono 197, ieri erano 199. Diminuiscono anche i ricoverati in reparto: sono 9 in meno di ieri, per un totale di 4.017.

Intanto Fontana ha lanciato un nuovo appello sulla movida e sugli assembramenti degli ultimi giorni, chiedendo ai sindaci di non multare i gestori dei locali, già penalizzati, ma i clienti poco rispettosi.
 
Ecco le parole del governatore.
«Uscire non è più un divieto, ma il distanziamento e l'uso della mascherina sono fondamentali!
So bene che in realtà tantissimi giovani ed ex giovani si stanno comportando bene.
La voglia di divertimento è tanta, ma rispettiamo le regole e pensiamo ai sacrifici a cui ancora sono costretti coloro che non possono andare a trovare i propri figli nipoti o parenti perché vivono in altre regioni. Se non ci riuscite ben vengano le misure restrittive dei sindaci ai quali ancora una volta chiedo rigore e fermezza, per punire non i gestori dei locali, già penalizzati dal lockdown, ma i clienti che dimostrano poco rispetto anche nei loro confronti.
Muoviamoci con responsabilità».

Infine i dati di oggi, domenica 24 maggio, in Lombardia. Le differenze sono riferite alla giornata di ieri. Per quanto riguarda la voce decessi, la Regione comunica che i flussi provenienti dalla rete ospedaliera e le
anagrafi territoriali oggi non hanno segnalato decessi.

- i tamponi effettuati: 11.457

totale complessivo: 670.241

- attualmente positivi: 25.614 (-16)

- totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall'inizio della pandemia a oggi: 87.110 (+285)

- i nuovi casi positivi: 285 (2,5% rapporto con i tamponi
giornalieri)


- i guariti/dimessi: +301
totale complessivo: 45.656

- in terapia intensiva: -2
totale complessivo: 197

- i ricoverati non in terapia intensiva: -9
totale complessivo: 4.017

- i decessi: 15.840* (stesso dato di ieri)
*i flussi provenienti dalla rete ospedaliera e le anagrafi territoriali oggi non hanno segnalato decessi

I casi provincia per provincia con la differenza rispetto a ieri

Varese: 3.506 (+16)

Milano: 22.680 (+64) di cui 9.597 (+32) a Milano città

Bergamo: 12.906 (+72)

Brescia: 14.476 (+59)

Como: 3.757 (+10)

Cremona: 6.391 (+8)

Lecco: 2.720 (+3)

Lodi: 3.403 (+3)

Mantova: 3.320 (+6)

Monza e Brianza: 5.439 (+18)

Pavia: 5.202 (+18)

Sondrio: 1.416 (+2)

In Lombardia 1.894 casi in corso di verifica.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore