/ Territorio

Territorio | 23 maggio 2020, 16:27

Alla casa di riposo di Gavirate riprendono le visite dei parenti degli ospiti

Gli incontri ricominceranno da lunedì all'aperto, nel giardino della Fondazione Bernacchi Gerli Arioli, in uno spazio sicuro e protetto: gli orari verranno pianificati dalla direzione e comunicati ai famigliari.

Alla casa di riposo di Gavirate riprendono le visite dei parenti degli ospiti

Riprenderanno da lunedì 25 maggio, tempo permettendo, le visite dei parenti agli anziani ospiti della casa di riposo di Gavirate.

Visite che erano state sospese tre mesi fa a causa dell'emergenza Coronavirus, misura che purtroppo però non ha risparmiato la Fondazione Bernacchi Gerli Arioli dove il Covid-19 ha causato anche vittime. 

«La Fondazione - fa sapere la casa di riposo gaviratese - ha creato nel proprio giardino, all'ombra della bella e imponente magnolia, uno spazio sicuro e protetto per permettere agli ospiti della struttura di poter finalmente incontrare i propri parenti dopo mesi di lontananza. Sappiamo bene quanto manchino ai famigliari e quanto i parenti siano mancati anche a loro. Perciò ci siamo dati da fare per farli incontrare in tutta sicurezza. Siamo pronti da lunedì, condizioni meteo permettendo».

Gli orari degli incontri verranno pianificati dalla Fondazione e comunicati ai parenti.

 

 

 

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore