/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 21 maggio 2020, 10:58

Blitz anti droga dei carabinieri a Vergiate: in un appartamento trovati mezzo chilo di cocaina e dieci piante di cannabis

Ii militari tenevano d'occhio un'abitazione del centro per reati di spaccio. L'operazione è scattata nella tarda serata di ieri: arrestato un uomo, denunciati la moglie e il figlio

Blitz anti droga dei carabinieri a Vergiate: in un appartamento trovati mezzo chilo di cocaina e dieci piante di cannabis

Nella giornata di ieri, i carabinieri della Stazione di Vergiate, all’esito di una mirata attività di indagine finalizzata alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno individuato un’abitazione nel centro del paese dove, secondo i sospetti dei militari, avveniva scambio di droga

Nella tarda serata è scattata l’operazione: dalla casa è uscito un uomo, un italiano di 37 anni già noto alla giustizia, che con fare ambiguo ha provato ad allontanarsi a bordo di un’auto. L’uomo, immediatamente fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di oltre 50 grammi di hashish. 

I militari, coadiuvati anche dai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gallarate, sono quindi entrati nell’abitazione e hanno trovato e sequestrato oltre 500 grammi di cocaina, 10 grammi di hashish, svariati bilancini di precisione, 10 piante di cannabis, sostanza per il taglio, materiale per il confezionamento dello stupefacente, nonché 800 euro in contanti.

Nel corso dell'operazioni è stato arrestato un uomo di 51 anni, cittadino italiano giò noto alla giustizia: per lui si sono aperte le porte del carcere di Busto Arsizio in attesa di celebrare l’udienza di convalida. La moglie e il figlio dell'uomo finito in manette sono stati invece denunciati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore