/ Cronaca

Cronaca | 09 maggio 2020, 14:52

Grida di aiuto nel bosco, interviene l'elicottero dei vigili del fuoco: recuperato e portato in salvo

Vigili del fuoco di Laveno in azione dalle 14 di oggi con il nucleo Saf e con l'elicottero. L'allarme dato da un passante che ha sentito una persona chiedere aiuto. L'uomo è stato soccorso e portato in salvo: aveva perso l'orientamento

I vigili del fuoco con l'elicottero a Cittiglio

I vigili del fuoco con l'elicottero a Cittiglio

Un grido d'aiuto in una zona impervia dei boschi di Cittiglio. A sentire le urla di allarme che chiedevano aiuto, intorno alle 14 di oggi, è stato un passante che si trovava in una zona boschiva in località Pizzoni. La richiesta arrivava da un punto di difficile accesso e l'uomo ha quindi immediatamente dato l'allarme.

Subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi: sul posto sono intervenuti gli specialisti vigili del fuoco del reparto volo Lombardia a bordo dell'elicottero “Drago 82” , gli operatori del distaccamento di Laveno Mombello con un’autopompa e un fuoristrada e gli specialisti del Saf, il nucleo Speleo Alpino Fluviale di Varese, con un fuoristrada.

In azione anche il soccorso alpino, mentre a Cittiglio è stata inviata a titolo precauzionale anche un'ambulanza. I soccorritori hanno iniziato le ricerche passando al setaccio l'area. La persone che richiedeva aiuto è stata quindi individuata: si trattava di un uomo, che aveva perso l'orientamento. E' stato raggiunto e portato in salvo in zona sicura. Le sue condizioni sono buone.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore