/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 08 maggio 2020, 14:49

Astuti (Pd): «Perché Ats Insubria ha fatto solo 116 test sierologici? Siamo il fanalino di coda in Lombardia: questo è un problema»

L'esponente regionale del Pd: «Su 33.306 test, la provincia di Varese e la parte di quella di Como afferenti all’ATS Insubria sono di gran lunga fanalino di coda in Lombardia, con soli 116 test fatti e solo alle persone in quarantena, non agli operatori sanitari»

Astuti (Pd): «Perché Ats Insubria ha fatto solo 116 test sierologici? Siamo il fanalino di coda in Lombardia: questo è un problema»

«Perché l’ATS Insubria ha fatto solo 116 test sierologici fino a oggi?». A chiederselo è il consigliere regionale del Pd Samuele Astuti, commentando i dati diffusi ieri dall’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera in merito ai test sierologici effettuati dalle diverse ATS della Lombardia al personale sanitario e alle persone in quarantena fiduciaria dal 23 aprile a ieri.

Su 33.306 test, la provincia di Varese e nella parte di quella Como afferenti all’ATS sono di gran lunga fanalino di coda, con soli 116 test fatti e solo alle persone in quarantena, non agli operatori sanitari.

«La nostra provincia è, con Pavia, il territorio da tenere più sotto controllo - spiega Astuti - perché la curva non si è stabilizzata e l’epidemia non è sotto controllo, sebbene qui i numeri siano stati inferiori rispetto ad altri territori. Lo screening è l’arma decisiva per poter sostenere la fase 2, di cui abbiamo grandissimo bisogno. Mi auguro che quei dati siano solo incompleti, perché altrimenti a Varese e provincia avremmo un problema in più da risolvere». 

Astuti riporta i dati diffusi ieri da Lombardia Notizie, l’agenzia di stampa della Regione Lombardia, allegando titolo e testo di ieri della notizia sui test sierologici.

LNews-CORONAVIRUS, GALLERA: ESEGUITI 33.306 TEST SIEROLOGICI

(LNews - Milano, 07 mag) "Sono 33.306 i test sierologici

effettuati fra personale sanitario (25.331) e soggetti in

quarantena fiduciaria (7.975) effettuati dallo scorso 23 aprile

nelle ATS della Lombardia".

Lo comunica l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. 

[… ]

ECCO IL RISULTATO DELLE ANALISI DEI TEST SIEROLOGICI, SUDDIVISI

PER ATS DI APPARTENENZA 

ATS MILANO: SOGGETTI IN QUARANTENA: 579, di cui 224 positivi

(38,7%), 349 negativi (60,3%) e 6 dubbi (1%); OPERATORI

SANITARI: 2.343 di cui 373 positivi (15.9%); 1933 negativi

(82,5%) e 37 dubbi (1,6%)

ATS BERGAMO: SOGGETTI IN QUARANTENA: 2.603, di cui 1.535

positivi (59%), negativi 950 (36,5%) e 118 dubbi (4,5%);

OPERATORI SANITARI: 4.609, di cui 1.110 positivi (24,1%), 3.391

negativi (73,6%) e 108 dubbi (2,3%);

ATS BRESCIA - Soggetti in quarantena: 937, di cui 504 positivi

(53,8%), negativi 418 (44,6%), dubbi 15 (1,6%); OPERATORI

SANITARI: 8.093, positivi 903 (11,2%), negativi 7.102 (87,8%),

dubbi 88 (1,1%).

ATS VALPADANA: Soggetti in quarantena: 2.161, di cui 1.016

positivi (47%), 1.065 negativi (49,3%), 80 dubbi (3,7%);

OPERATORI SANITARI: 4.230, di cui 656 positivi (15,5%), Negativi

3.463 (81,9%), 111 dubbi (2,6%);

ATS PAVIA: soggetti in QUARANTENA: 459, di cui 220

positivi (47,9%), 226 negativi (49,2%), 13 dubbi (2,8%);

OPERATORI SANITARI: 3.309, di cui 337 positivi (8,4%), 3.617

negativi (90,6%), 39 dubbi (1%). 

ATS BRIANZA: soggetti in QUARANTENA: 653, di cui 226

positivi (34,6%), 413 negativi (63,2%), 14 dubbi (2,1%);

OPERATORI SANITARI: 1.779 di cui 110 positivi (6,2%), 1.654

negativi (93), 15 dubbi (0,8%).

ATS INSUBRIA: soggetti in QUARANTENA: 116, di cui 37

positivi (31,9%), 60 negativi (51,7%), 19 dubbi (16,4%).

ATS MONTAGNA: soggetti in QUARANTENA: 467, di cui 278

positivi (59,5%), 182 negativi (39%), 14 dubbi (3%);

OPERATORI SANITARI: 284 di cui 27 positivi (9,5%), 257 negativi

(90,5%), nessun caso dubbio. (LNews) 

dvd

07-MAG-2020 18:09

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore