/ Busto

Busto | 05 maggio 2020, 12:09

UN'IDEA BELLISSIMA. Se non possiamo correre assieme per Chiara, lo faremo virtualmente: ognuno sceglie un percorso e poi condivide i risultati

"Io ti incontro" è una corsa virtuale organizzata domenica 10 maggio da Bumbasina Run con La Casa di Chiara: ciascuno sceglie a distanza un orario e una location per quattro percorsi possibili (5, 10, 15 e 21 chilometri), poi condivide i risultati che formeranno la classifica. Obiettivo: acquistare materiale pediatrico neonatale

La farfalla simbolo di Chiara Cirigliano, l’angelo volato via a due mesi e 16 giorni di vita quattro anni fa

La farfalla simbolo di Chiara Cirigliano, l’angelo volato via a due mesi e 16 giorni di vita quattro anni fa

Non si possono organizzare corse, in tempo di Covid-19 e distanziamento sociale. Ma era impensabile che la piccola Chiara Cirigliano - l’angelo volato via a due mesi e 16 giorni di vita quattro anni fa - potesse fermarsi di fronte a questo ostacolo. Lei, che con la forza sincera di una farfalla, ha spinto ad andare sempre oltre, per aiutare i piccoli in difficoltà.

Allora da lassù dev’essere partito un ordine, perentorio: fuori le scarpe, si corre, tanto più che si affaccia la festa della mamma. Distanti, ma insieme: si può fare.

E quaggiù, si è obbedito. «Per festeggiare, ma sempre rimanendo in linea con le disposizioni del periodo - ha raccontato sui social papà Marco - Bumbasina Run (Società Podistica di Busto Arsizio) in collaborazione con La Casa di Chiara organizza per domenica 10 maggio una corsa virtuale a scopo benefico».

In occasione della festa della mamma appunto, si è voluto lanciare questo bellissimo messaggio: “Io ti corro incontro”: in pratica, ciascuno sceglie un orario e una location, per quattro percorsi possibili, vale a dire 5, 10, 15, e 21 chilometri. Dovrà condividere la propria attività con foto e video, che vanno inviati all’indirizzo mail ticorroincontro@gmail.com. Così gli organizzatori potranno stilare una classifica e i primi classificati di ogni percorso saranno premiati. Tutto il materiale si potrà trovare su www.lacasadichiara.com e sui profili social della onlus e di Bumbasina Run.

Naturalmente, questo è anche e soprattutto un correre incontro a un appello lanciato silenziosamente dai bambini: l’obiettivo è infatti aiutare La Casa di Chiara onlus nell’acquisto di materiale e apparecchiature pediatriche neonatali e per la ricerca scientifica sulle patologie pediatriche polmonari al San Raffaele di Milano. Per iscriversi si può fare direttamente una donazione (contributo minimo 5 euro) alla onlus: il codice Iban è IT32 L030 6909 6061 0000 0150 228, causale “Ti corro incontro”.

Marilena Lualdi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore