/ Territorio

Territorio | 11 aprile 2020, 10:13

Il Coronavirus all'Istituto Sacra Famiglia di Cocquio: quattro gli ospiti che non ce l'hanno fatta

Il triste aggiornamento del sindaco Danilo Centrella sulla situazione all'interno della struttura che ospita persone disabili: «Cinque sono ricoverati in ospedale e sono risultati positivi al tampone anche trenta dipendenti».

Il Coronavirus all'Istituto Sacra Famiglia di Cocquio: quattro gli ospiti che non ce l'hanno fatta

Si aggrava purtroppo il bilancio della diffusione del Coronavirus all'interno dell'Istituto Sacra Famiglia di Cocquio Trevisago, che ospita persone con disabilità gravi e gravissime.

Ad aggiornare sulla situazione, come ogni giorno via video, è il sindaco Danilo Centrella.

«Quattro ospiti purtroppo sono deceduti, mentre altri cinque sono ricoverati in ospedale - riferisce Centrella - 62 sono risultati positivi al tampone, di cui 30 sintomatici. Quindici sono in ossigenoterapia e undici vengono curati con idrossiclorochina. Per quanto riguarda i dipendenti, trenta sono risultati positivi; uno solo di loro è in ospedale ma le sue condizioni sono buone». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore