/ Cronaca

Cronaca | 07 aprile 2020, 14:41

Fermato senza mascherina, reagisce prendendosela con i poliziotti: denunciato

Continuano i controlli della polizia di Stato per garantire il rispetto delle norme anti Coronavirus. A Gallarate questa mattina un cittadino non l'ha presa bene rimediando una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale

Fermato senza mascherina, reagisce prendendosela con i poliziotti: denunciato

Continuano i controlli sul rispetto delle norme anti Coronavirus. Il Commissariato di Gallarate ha dislocato numerosi agenti impegnati nella verifica dell’osservanza delle prescrizioni. Nel week-end trascorso, sono stati effettuati diversi posti di controllo in città, insieme al Reparto Prevenzione Crimine della Lombardia.

Gli agenti, oltre ad assicurare la consueta attività di controllo del territorio. hanno intensificato le verifiche sulle persone all'esterno: soltanto negli ultimi tre giorni sono state sanzionate diverse persone risultate tutte inottemperanti al decreto anti Contagio e rintracciate all'aperto prive di una valida giustificazione.

Questa mattina, durante un controllo di routine in centro, gli agenti hanno fermato un gallaratese che, al momento del controllo, ha iniziato ad assumere un atteggiamento oltraggioso nei confronti dei poliziotti. L'uomo ha giustificato la sua presenza in strada riferendo di trovarsi lì, sprovvisto della prescritta mascherina di protezione, proprio perché intento a recarsi in farmacia per acquistarne una.

Al di là della giustificazione ritenuta plausibile, l’uomo è ugualmente incappato in una denuncia a piede libero per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Non solo: avendo esibito, all’atto del controllo, un documento identificativo palesemente contraffatto, è stato anche deferito all'autorità giudiziaria anche per il connesso reato di falsità.                       

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore