/ Sport

Sport | 02 aprile 2020, 12:22

Ciclismo in lutto per la morte di Paolo Colnago

E' scomparso all'età di 76 anni, dopo una lunga malattia, il fratello di Ernesto, fondatore nel 1954 della Cicli Colnago: Paolo è stato un abilissimo meccanico di campioni del calibro di Gianni Motta ed Eddy Merckx

Da sinistra Paolo Colnago con il fratello Ernesto

Da sinistra Paolo Colnago con il fratello Ernesto

Se n'è andato all'età di 76 anni, dopo una lunga malattia, Paolo Colnago, fratelli di Ernesto, fondatore della Cicli Colnago nel 1954.

Oltre che essere un collaboratore dell'azienda di famiglia, Paolo è stato un abilissimo e apprezzatissimo meccanico, con alle spalle molti Tour de France e Giri d'Italia. 

Nella sua lunga carriera è stato meccanico, tra gli altri, nonché grande amico di campioni del calibro di Gianni Motta ed Eddy Merckx.

«Oggi è venuto a mancare Paolo Colnago, fratello di Ernesto. La famiglia e il mondo del ciclismo piangono per la perdita di un uomo buono che ha contribuito con il suo lavoro e la sua dedizione a rendere le biciclette Colnago icone del made in Italy» il ricordo della Colnago. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore