/ Varese

Varese | 23 marzo 2020, 14:17

FOTO. Coronavirus, a Varese arriva l'esercito: in via Magenta posti di blocco di carabinieri e bersaglieri. Controlli anche sugli autobus

Da questa mattina anche alcuni militari della caserma Nato di Solbiate Olona impegnati nel far rispettare le norme anti contagio. Sei pattuglie dei carabinieri e una camionetta al lavoro: nel pomeriggio previsto l'arrivo di altri militari

FOTO. Coronavirus, a Varese arriva l'esercito: in via Magenta posti di blocco di carabinieri e bersaglieri. Controlli anche sugli autobus

Anche a Varese è arrivato l'esercito per effettuare i controlli sul rispetto delle norme anti contagio da Coronavirus. Sono in corso da questa mattina i posti di blocco: impegnati sulle strade del capoluogo, come annunciato nei giorni scorsi, anche i militari bersaglieri della caserma Nato di Solbiate Olona: in particolare è stato allestito un posto di blocco all'ingresso della città, in via Magenta.

Qui sono impegnate al momento sei pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Varese assistite da due militari bersaglieri con una camionetta: vengono fermate non solo le automobili, ma anche gli autobus per controllare i passeggeri all'interno. Altre pattuglie invece si muovono per la città.

Questa mattina sono state quattro le denunce effettuate fino a ora. I controlli proseguiranno anche nelle prossime ore: nel pomeriggio è atteso anche l'arrivo di una pattuglia del reggimento Lombardia Squadre Operative di Supporto, che solitamente si occupa di anti terrorismo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore