/ Economia

Economia | 05 marzo 2020, 15:06

Effetto Coronavirus sull'economia lombarda: decine di migliaia i lavoratori fermi

La Cisl Lombardia ha effettuato un primo monitoraggio dopo l'entrata in vigore delle misure contenute nell'ordinanza regionale e del Governo: particolarmente colpiti il turismo, il commercio, la logistica, i trasporti, la manifattura e ovviamente i servizi scolastici, formativi e in generale i servizi

Effetto Coronavirus sull'economia lombarda: decine di migliaia i lavoratori fermi

Oltre ai lavoratori del settore pubblico, in particolare della scuola e delle università, sono decine di migliaia i lavoratori lombardi delle aziende private fermi a causa degli effetti  del Coronavirus sull’economia, non solo nella “zona rossa”.

E’ quanto emerge da un primo monitoraggio a cura del dipartimento Mercato del Lavoro della Cisl Lombardia.

L'impatto sul sistema produttivo lombardo rischia di aggravarsi – afferma Mirko Dolzadelli, segretario regionale con delega al Mercato del lavoro -. Sono particolarmente colpiti il turismo, il commercio, la logistica, i trasporti, la manifattura e ovviamente i servizi scolastici, formativi e in generale i servizi”.

Le ricadute, se non affrontate in modo deciso e tempestivo saranno pesanti sull'intero sistema economico - aggiunge l'esponente della Cisl -. Continua quindi il nostro impegno nel sostenere le misure condivise con Regione Lombardia nei giorni scorsi”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore